fbpx

Premio Nazionale “Welfare a Levante” alla professoressa Luisa Torsi di UniBa

Puglia

Pubblicato da:

alle ore: 17:10

Venerdì 10 giugno 2022 ore 16.30 nella sala convegni dello “Spazio Murat” in corso Vittorio Emanuele angolo piazza del Ferrarese a Bari si terrà il “PREMIO NAZIONALE WELFARE A LEVANTE” che in questa prima edizione, sarà assegnato a Luisa Torsi, docente di chimica dell’Università di Bari, nota a livello internazionale per la sua preziosa attività di ricerca in campo scientifico.

All’evento parteciperanno il Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, il Sindaco di Bari Antonio Decaro, il Rettore dell’Università degli Studi di Bari Stefano Bronzini, il Sottosegretario di Stato On. Francesco Paolo Sisto, l’Assessore Regionale alla Salute Rocco Palese, il Presidente della Scuola di Medicina dell’Università degli Studi di Bari prof. Alessandro Dell’Erba, il prof. Saverio Mascolo Ordinario del Politecnico di Bari.

Il Premio nel solco delle linee guida tracciate in seno al proprio Consiglio Direttivo, è volto a consolidare il legame con personalità del territorio che si sono particolarmente distinte nel campo della ricerca, della medicina, delle scienze e di tutte le espressioni d’arte intesa come espressione di creatività e di arricchimento sociale

Per questa prima edizione, il Consiglio Direttivo e il Comitato Scientifico hanno deliberato di assegnare il Premio “Welfare a Levante” alla Professoressa barese Luisa Torsi, nota a livello internazionale per la sua preziosa attività di ricerca in campo scientifico, che riceverà a cura dell’Associazione Welfare a Levante oltre ad un’esclusiva opera di arte pittorica un assegno circolare del valore di duemila euro che, come da Regolamento, la vincitrice del Premio destinerà in favore di un’organizzazione senza fini di lucro operante sul territorio per il sostegno in favore di attività con fini sociali.  A riguardo la Professoressa Luisa Torsi previa condivisione con l’Assessore al Welfare del Comune di Bari Francesca Bottalico ha indicato il Centro Antidiscriminazione e Antiviolenza del Comune di Bari come beneficiario della donazione in denaro.

La manifestazione è organizzata dall’Associazione di Categoria “WELFARE A LEVANTE” che annovera in Puglia oltre cento strutture socio sanitarie aderenti e rientra nell’ambito delle attività che l’Associazione stessa promuove a sostegno dell’accrescimento culturale, scientifico e tecnologico in favore delle Rsa e dei Centri Diurni impegnati nella tutela e nella protezione della popolazione anziana non autosufficiente e disabile, nella consapevolezza che il livello assistenziale deve costantemente elevare il proprio standard qualitativo per vincere le continue sfide che il sistema socio sanitario impone attraverso la sua rivisitazione organizzativa, tecnologica e strutturale resasi indispensabile dopo l’avvento della pandemia.

L’estro, la creatività e l’impegno sociale delle RSA, dei Centri Diurni e dei loro ospiti faranno da sfondo alla manifestazione anche attraverso la presentazione di una mostra fotografica inserita nell’evento che riproduce scatti di vita e di attività socio educative all’interno delle strutture.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube