fbpx

Quartieri dell’arte XXV ed.

Cinema, Musica & Spettacolo

03 Ottobre | ore 18.30 | Teatro Caffeina- Viterbo 

TOGLIATTI MON AMOUR 

di e con Carlotta Piraino . Prod. Fortezza Est 

Togliatti Mon Amour nasce come progetto di residenza artistica 2019/2020 al Teatro Studio Uno, Casa Romana del Teatro indipendente, che è divenuto negli anni un punto di riferimento per il quartiere di Tor Pignattara

CARLOTTA PIRAINO Attrice, autrice, regista, porta avanti da anni un lavoro teatrale di sperimentazione partendo dalle testimonianze raccolte da un lavoro di ricerca sociale sul campo. I suoi spettacoli, drammaturgie originali, nascono dalle testimonianze di storie vere di persone viventi o vissute, rielaborate poi in una forma teatrale che affianchi al contenuto narrativo una potenza visionaria dove hanno grande importanza l’uso delle luci e uniti a un teatro fisico. La sua ricerca formale mira a una combinazione di pluralità di linguaggi tutti messi a servizio di un racconto. 

FURGONARO “Furgonaro” è una firma di Spotted Togliatti, un incredibile blog di racconti su cui scrivono, dietro anonimato, alcuni clienti di via Palmiro Togliatti, strada della periferia romana, ad alta densità di prostituzione. E’ un ragazzo che non era mai salito su un palcoscenico prima e che per lavoro attraversa le strade a bordo di un furgone. Ha un particolare talento nel raccontare e raccontarsi.

TOGLIATTI MON AMOUR La costruzione di “Togliatti Mon Amour” ha visto la collaborazione di una pluralità di soggetti, che hanno contribuito apportando ognuno una sua specifica competenza. La presenza del web, luogo virtuale non solo del blog dei clienti, ma anche luogo di incontro tra l’artista e il testimone, è affidata alla realizzazione delle grafiche di Beatrice Novelli, che ha ricostruito per lo spettacolo le schermate di chat e telefonate, per preparare un incontro sempre più imminente. Il gioco sull’anonimato, la voce artefatta del Furgonaro, il gioco sulle sonorità aliene e metropolitane insieme è stato curato dal sound designer Massimo Di Rollo. I video di via Palmiro Togliatti, sono stati girati e montati da Marco Rizzari. Le foto dei corpi maschili che si stagliano sullo sfondo nel sovrapporsi delle voci camuffate, sono del fotografo Pietro Guglielmino, e infine il gioco dei corpi sulla scena è stato costruito grazie al lavoro di Lisa Rosamilia. Tutte competenze molto importanti, che contribuiscono a rendere Togliatti Mon Amour un lavoro articolato e composito.

INFO E PRENOTAZIONI:

ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com – www.quartieridellarte.it 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE