fbpx

Restituito al culto dei fedeli l’antico Crocifisso ligneo

Attualità & Cronaca

Pubblicato da:

alle ore: 16:38

Restauro sostenuto interamente dal Lions Club Altamura Host

Giovanni Mercadante

GRAVINA IN PUGLIA – Dopo il completamento dei lavori  restauro nella chiesa di S. Francesco a Gravina di Puglia, sabato scorso è consegnato al culto dei fedeli anche  l’antico Crocifisso ligneo del XVIII secolo.

I lavori di restauro della sacra immagine, ha fatto sapere la portavoce dott.ssa Rosanna Galantucci,  sono stati sostenuti interamente dal Lions Club  Altamura Host che comprende anche i soci di Gravina, Santeramo e Spinazzola. Le restauratrici che hanno eseguito l’operazione sono le dott.sse Teresa Digiesi, Gaia Cantatore e Eva Fenicia sotto la direzione e consulenza della dott.ssa Antonella Simonetti, storica dell’Arte.

Il Crocifisso in legno, intagliato e policromo, rappresenta il Cristo in tutta la sua maestosità con una dimensione di 389 cm di altezza e 201 cm di larghezza; mentre l’immagine di Cristo, in sé,  è rappresentata nelle sue dimensioni quasi reali: 170 cm di altezza x 156 di larghezza (con le braccia aperte). Anche se non si conosce l’autore, l’opera è di grande valore storico per la comunità.

Per l’occasione è stata celebrata una messa, a cui hanno partecipato tutti soci insieme al Presidente in carica prof. Filippo Tarantino.

Alla base del Crocifisso è stata posta una targa ricordo del Lions Club Host Altamura.

Condividete la news


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube