fbpx

Roncadin Spa: non c’è mai stato alcun contatto e non siamo interessati ad acquisire Mantua Surgelati

Attualità & Cronaca

Riceviamo e pubblichiamo

NOTA DI SMENTITA

Dario Roncadin, amministratore delegato di Roncadin Spa, smentisce le ricostruzioni apparse oggi su alcuni organi di stampa secondo le quali l’azienda friulana con sede a Meduno avrebbe in corso dallo scorso autunno trattative per l’acquisizione dell’industria alimentare di Castelbelforte (Mn), Mantua Surgelati.

«Mai avuto alcun contatto né preso in considerazione una simile ipotesi -dice Dario Roncadin-. Con i nostri progetti di sviluppo siamo impegnati in molte direzioni, ma la vicenda Mantua Surgelati non è mai stata tra queste».

Tra i tanti progetti in corso di Roncadin Spa, si è da poco concluso quello ha portato l’azienda a superare gli audit di Bureau Veritas (l’unico Ente accreditato da Accredia per la certificazione ISO 28000) e ottenere la più avanzata delle certificazioni sulla supply chain security: «Proteggere i prodotti dai rischi legati a frodi, pirateria, contraffazione e terrorismo è fondamentale per tutelare i consumatori ed essere competitivi in tutto il mondo con il Made in Italy», chiosa l’ad, Dario Roncadin.

Roncadin SpA con sede a Meduno (Pordenone), nasce nel 1992 per la produzione di pizza italiana di qualità per la grande distribuzione nazionale ed internazionale. Oggi in azienda lavorano circa 750 persone, il fatturato 2020 ha raggiunto i 140 milioni di euro e si producono 100 milioni di pezzi all’anno. Pizze e snack sono realizzati con un esclusivo metodo brevettato e con l’impiego del 100% di energia sostenibile certificata.fic


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE