fbpx

Sindaco di Opera arrestato insieme ad altre quattro persone

Politica

Pubblicato da:

alle ore: 11:30

Antonino Nucera, sindaco di Opera, in provincia di Milano, è stato tratto in arresto questa mattina insieme alla dirigente dell’ufficio tecnico del Comune di Opera e a tre imprenditori edili responsabili di peculato, corruzione per un atto contrario ai doveri d’ufficio e turbata libertà del procedimento di scelta del contraente. Tra i reati contestati anche l’interramento di rifiuti nel Parco agricolo Sud Milano.

Antonino Nucera, nel corso della prima ondata pandemica, avrebbe distribuito ai suoi congiunti e ad alcuni dipendenti comunali circa 2.000 mascherine chirurgiche destinate alle farmacie e agli ospiti della RSA “Anni azzurri Mirasole” della frazione di Noverasco. Avrebbe, quindi, fornito indebitamente i dispositivi di protezione in un periodo particolarmente critico, quando le mascherine erano di difficile reperibilità.

redazione@corrierenazionale.net

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube