fbpx

Sport e Salute: BITONTO è un ‘Quartiere’ di “Sport di Tutti”

Puglia

Written by:

Roma, 14 febbraio 2022 – Sport e Salute S.p.A. e Bitonto insieme per il progetto “Quartieri in Movimento… tra Sport e Competenze” che posiziona la città pugliese fra i 22 interventi nazionali finanziati per 100 mila euro da Sport e Salute – azienda partecipata dello Stato per lo sviluppo dello sport, capitanata dal Presidente A.D. Vito Cozzoli e dal Direttore Generale Diego Nepi Molineris – nell’ambito del programma Sport di Tutti.

L’esordio è vincente grazie all’idea dell’ASD e C. “Laureati in movimento” che ha coinvolto 19 partner e ha piantato l’unica bandiera regionale utile a edificare un Presidio sportivo, sociale, culturale e collettivo, che coinvolgerà circa 1.500 persone.

12 mesi di sport e comunità da vivere in compagnia e con la collaborazione di partner e
stakeholder, facendo della rete il punto di forza. Hanno aderito ASD, Enti del terzo settore e istituzioni per trasformare i quartieri 10-11-12 di Bitonto in un efficiente presidio sportivo ove esperire le attività previste e finanziate. Laureati in Movimento, da capofila, seguirà l’incremento della pratica sportiva e il monitoraggio sulle persone fragili nel quartiere a rischio.

Il Presidente, Giuseppe Sannicandro, assieme al gruppo di professionisti fondatori che dal 2012, hanno portato da 6 persone a circa 30 i collaboratori che animano l’Associazione, parla di una grande opportunità offerta da Sport e Salute S.p.A. “il bando Sport di Tutti – Quartieri rappresenta un’importante possibilità di intervento reale sul territorio per l’associazionismo di base.

Crea  vantaggi per le realtà locali e dà modo di realizzare progettualità strutturali, sistematiche e non episodiche capaci di incidere sul futuro di luoghi e cittadini”.

Conoscere le dinamiche del territorio aumenta le potenzialità di attuare azioni misurate a rendere i risultati attuativi e concreti. “Il bando ha concesso di canalizzare le nostre energie, il nostro know-how e la nostra esperienza in un contesto specifico, quello di quartiere, dandoci i giusti input e i giusti strumenti”, afferma il Presidente.

Qui, l’inclusione la fa da padrona! Nessun escluso dove talenti, disabilità e paralimpismo sono concetti naturali da valorizzare con gli stessi diritti di gioco.
L’opportunità data da Sport e Salute è volta alla comunità e fa i conti con il profilo strutturale, socio-culturale ed economico del territorio per migliorarlo. Tutti dentro, grazie ai corsi per bambini, adulti, donne e over65, mentre i centri estivi saranno d’ausilio alle famiglie e divertiranno i giovani.

Spazio alla creatività e socialità con la ‘Masseria didattica’, gli incontri tematizzati e ‘8 mila passi nel Tiflis’, un torrente per stare insieme immersi nella natura.

Una società partecipata e consapevole è di certo una società in movimento. Gli sport attori di questo processo sono i seguenti: ginnastica, calcio, giochi e sport tradizionali, badminton, pallavolo e calcio balilla; le attività di servizio: dopo-scuola laboratoriale per i bambini/ragazzi dai 5 ai 14 anni; 5 incontri con nutrizionisti e testimonial; corsi di in-formazione sul paralimpismo; animazione; corsi federali per arbitro tecnico di primo livello di calcio balilla e di badminton; corsi mini-chef; tirocini, affiancamento e orientamento in uscita; laboratorio delle emozioni, fitwalking e gruppo cammino.

A Bitonto si lavora in sinergia per la crescita l’emancipazione di ogni cittadino. Partner per
arricchire e garantire le finalità in condivisione di intenti con l’Amministrazione comunale.

Il Presidio – parrocchia “Santissimo Sacramento” e I.C. “Modugno-Rutigliano-Rogadeo”- gode della collaborazione di Enti, Istituzioni e Terzo Settore, con un approccio multidisciplinare integra le progettualità, dona nuove visioni, competenze e opportunità.

Sport di Sport di tutti Inclusione e Quartieri: due interventi per il sostegno dello sport di base

 

Sport e Salute, la società dello Stato per la promozione dello sport, promuove e sostiene lo sport sociale sul territorio nazionale attraverso gli interventi di SPORT DI TUTTI INCLUSIONE E SPORT DI TUTTI QUARTIERI,

in collaborazione con le Federazioni Sportive Nazionali, le Discipline Sportive Associate e gli Enti di

Promozione Sportiva.

I due interventi sportivi e sociali hanno l’obiettivo di favorire, attraverso la pratica sportiva, stili di vita sani tra tutte le fasce della popolazione, al fine di migliorare le condizioni di salute e benessere degli individui, di abbattere le barriere economiche e declinare concretamente il principio del diritto allo sport per tutti, fornendo un servizio alla comunità.

 

SPORT DI TUTTI INCLUSIONE mira a finanziare i progetti di eccellenza proposti dalle Associazioni e Società sportive che svolgono attività di carattere sociale sul territorio che utilizzano lo sport come strumento di prevenzione, recupero e inclusione sociale.

 

In seguito ad una importante fase di valutazione, i primi progetti sportivi e sociali finanziabili sono 137 di cui 42 al Nord, 32 al Centro, 53 al Sud e 10 nelle Isole.

 

SPORT DI TUTTI QUARTIERI promuove e sostiene la creazione di presidi sportivi e educativi in periferie e quartieri disagiati, realizzati e gestiti da Associazioni e Società sportive, che fungano da centri aggregativi

aperti tutto l’anno, destinati alla comunità e a tutte le fasce d’età.

Sono 22 i primi presidi sportivi/sociali ed educativi risultati finanziabili dislocati di cui 3 presidi al Nord, 5 al Centro, 9 al Sud e 5 nelle Isole.

 

Tutti gli aggiornamenti e le informazioni saranno disponibili su www.sportesalute.eu/sportditutti

I partner – Quartieri in movimento… tra sport e competenze
Comune di Bitonto;
Comitato Italiano Paralimpico (CIP) Puglia;
Università degli Studi di Foggia;
I.C. Modugno-Rutigliano-Rogadeo Bitonto;
Liceo Scientifico-Artistico “Galileo Galilei” Bitonto;
Parrocchia SS. Sacramento Bitonto;
Federazione Italiana Sport degli Intellettivo-Relazionali (FISDIR) Puglia; Federazione Italiana
Badminton (FIBa) Puglia;
Federazione Paralimpica Italiana Calcio Balilla (FPICB) Puglia;
Centri Sportivi Aziendali e Industriali (CSAIn) Puglia;
ASD Volley Bitonto;
Associazione Dilettantistica Disabili Elos “Michele Cioce” Bitonto (Centro di Avviamento allo Sport
Paralimpico);
ASD Gymnica Sport Bitonto;
Masseria Didattica “Lama Balice” Bitonto;
Gal Nuovo Fior d’olivi;
Associazione “Amici del Cuore” Bitonto;
FIDAPA BPW Italy sezione di Bitonto;
Legambiente Circolo di Bitonto “Pino di Terlizzi”;
Libreria “Raffaello” Bitonto.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube