fbpx

Texas – Il miracolo del bimbo guarito

Mondo

Il miracolo è accaduto: il piccolo Beckett, scioccato dalla sua foto, ha vinto il cancro. A Beckett era stata diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta all’età di due anni

La storia del bambino che soffriva di cancro e di sua sorella che si prendeva cura di lui, era diventata virale circa due anni fa.

I due fratelli sono tornati a casa dopo situazioni difficili e soprattutto dopo tanti mesi trascorsi in ospedale.

Il ragazzo ha vinto la battaglia con la malattia e la sua vita procede a ritmi normali.

Nel settembre 2019, Caitlin Burg di Princeton, in Texas, ha pubblicato le foto di suo figlio Beckett di tre anni mentre veniva confortato dalla sorella maggiore, allora di cinque anni, mentre vomitava nel water, una reazione alla sua estenuante chemioterapia.

La madre aveva anche scritto che O’Brien teneva in braccio il fratello minore e lo metteva lei stessa sul divano, perché era troppo debole per camminare.

Beckett, a cui era stata diagnosticata la leucemia linfoblastica acuta all’età di due anni, nell’aprile 2018, aveva trascorso mesi in ospedale sottoponendosi a chemioterapia.

Tuttavia, sua madre ha ora rivelato che suo figlio ha ricevuto il “semaforo verde”, perché è guarito completamente dalla leucemia ed è tornato a scuola. Beckett, rileva Giovanni D’Agata presidente dello “Sportello dei Diritti”, ora sta cercando di rimettersi ed è tornato a scuola, mentre Aubrey, la sorella, è tornata ai suoi hobby, che aveva interrotto a causa anche della pressione finanziaria che la famiglia stava vivendo durante il trattamento della malattia di suo fratello.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE