fbpx

Un viaggio green nelle stanze all over a Il Salotto di Milano

Economia e Finanza

La sconfinata creatività di Simone Guidarelli riveste gli spazi de Il Salotto di Milano, prestigiosa location nel
cuore di Milano, in occasione dell’edizione speciale del FuoriSalone 2021 di settembre. Il viaggio
multisensoriale inizia varcando la soglia del lusso in Corso Venezia 7: qui il design si sviluppa attraverso la
collezione Walldesign di Simone Guidarelli in collaborazione con Officinarkitettura, realtà emiliana
specializzata in progetti e produzioni di wallcovering e rivestimenti, e con Matrix International, azienda
d’arredamento toscana d’ispirazione modernista.
Focus dell’exhibition la sostenibilità delle materie prime impiegate e le infinite opportunità di
personalizzazione.

La carta da parati Eco di Simone Guidarelli in collaborazione con Officinarkitettura è un prodotto Made in Italy realizzato in cellulosa, PVC free, traspirante, estremamente dettagliato nella resa dei
pattern selezionati.

L’ingresso del Salotto di Milano trasmette la vitalità di King of the Roses con gli iconici gorilla di Simone Guidarelli Walldesign, che si animano dai rivestimenti abbattendo i confini tra le superfici
orizzontali e verticali.

La contaminazione tra l’ambiente e i suoi ospiti sarà enfatizzata grazie ad un particolare
set fotografico d’impatto, con le gorgiere create ad hoc dalle sapienti mani della Sartoria Teatrale Arrigo
Costumi.
Il viaggio continua nella stanza adiacente dove si leva il volo degli aironi come elemento decorativo assoluto
che, con Wings of Water, carta da parati Eco sempre realizzata da Simone Guidarelli in collaborazione con
Officinarkitettura, avvolge i presenti in disegni e nuance dal sapore retrò.

Catturano l’attenzione le sedute:
Arabesk è l’originale poltrona di Matrix International, qui personalizzata e rivestita in tessuto con l’elegante
stampa Tree of Life della Simone Guidarelli Walldesign, anche nell’inedito formato divanetto, l’Arabesk
Double, dall’originale forma a maschera.

Intorno alla metà degli anni Cinquanta, Folke Jansson, scultore, pittore, ceramista e designer svedese, disegnò l’innovativa e fortunata poltrona, non squadrata e lineare, ma scultorea nel suo essere sinuosa e accogliente che fu presentata per la prima volta al Salone di Göteborg nel 1955 decretandone il suo successo. Focus sulla sostenibilità, la scocca del nuovo Arabesk Double di Matrix International è realizzata in plastica riciclata post-consumo, derivata dal plasmix, un insieme di plastiche riciclate che grazie a tecnologie di stampa 3D all’avanguardia dà vita a creazioni durevoli, di valore, personalizzabili e assolutamente green. Le stampe e gli elementi si fondono con fluidità, scandendo un tempo interiore ed esteriore appassionato e contemporaneo.

La presentazione del nuovo progetto di Simone Guidarelli sarà il 6 settembre, con un evento, su invito,
nuovamente in presenza nel rispetto delle norme, seguita da un cocktail esclusivo, con i signature drinks a
cura di Compagnia dei Caraibi,sulla terrazza de Il Salotto di Milano a cui si accederà percorrendo un corridoio
rivestito dai gorilla di King of the Roses della Simone Guidarelli Walldesign, colonna sonora della serata il DJ
Set curato da Thomas Costantin.
Simone Guidarelli offre con questo nuovo progetto una luxury e green experience nel mondo del design,
espressione di assoluta ricerca nei materiali e nello stile, il tutto rigorosamente Made in Italy.

Simone Guidarelli è un creativo visionario e dalle incredibili sfaccettature. Mondi diversi si fondono e confondono, in un susseguirsi di immagini, storie, vite. Ogni straordinaria capacità va coltivata: come in una pièce teatrale, la persona e il personaggio si evolvono e sul palcoscenico di Milano dove Simone assume il ruolo di fashion editor, direttore artistico, consulente d’immagine e stylist, firmando più di settanta copertine tra Vanity Fair e Glamour Italia. Riesce a leggere attraverso i corpi e interpreta i desideri di grandi nomi della fotografia con i quali collabora, tra i quali David Bailey, Patrick Demarchelier, Giovanni Gastel e Douglas Kirkland.

Non ultimo, l’attività di Creative Director per progetti video di importanti brand internazionali e stylist di celebrities da Milano a Los Angeles. Vulcanico ed eclettico, ha lanciato il suo e-commerce con la sua collezione di abbigliamento, accessori e le sofisticate carte da parati e intrapreso diverse collaborazioni sia in ambito fashion che lifestyle, come quelle con Bentley, K-Way, Elisabetta Franchi, e nel beauty, con Campomarzio70.

Un’artista dalla fervida immaginazione che crea con la sua esclusiva audacia la sua dimensione della realtà, osando e rompendo gli schemi con ironia e stile.

Officinarkitettura è stata fondata da due professionisti che condividono le stesse passioni per l’architettura, l’arte e il design: Andrea Bernagozzi e Giorgio Buratti. Il team ed i collaboratori di Officinarkitettura (artisti, stilisti, designer e architetti) si occupano di progettare soluzioni per le superfici. Le collezioni Officinarkitettura, su base Kerlite® decorata a mano e su carta da parati, vengono realizzate con una innovativa tecnologia digitale.

“Il Passato non muore mai. Anzi, non passa nemmeno” (William Faulkner). Non vi sono parole migliori per riassumere il valore senza tempo di quegli autori che, all’inizio del Novecento, hanno contribuito alla transizione dell’architettura verso il modernismo. Generazioni di architetti e progettisti che ne hanno codificato il linguaggio e che poi, fino agli anni Cinquanta, l’hanno rinnovato, dando vita a sperimentazioni formali inedite. Dal 1984 ad oggi, Matrix ha preservato la cultura modernista, rispettandone la complessità a cavallo tra arte e arti applicate.

Ha prodotto oggetti d’arredo  disegnati dai protagonisti di quell’epoca e li ha resi accessibili a un pubblico sempre più attento e informato. L’avventura imprenditoriale di Matrix ha sempre avuto un unico comun denominatore: dare vita a progetti mai realizzati a livello industriale. Parallelamente, Matrix ha costruito il proprio repertorio contemporaneo, fatto di complementi d’arredo che riflettono profondamente l’eredità culturale del moderno. Le collezioni di Matrix esprimono identità uniche, ma nascono dalla stessa fiducia nella possibilità di costruire il design del futuro sull’eredità che il moderno ci ha consegnato.

About Il Salotto di Milano
Il Salotto di Milano è un hub di eccellenze del Made in Italy in più settori merceologici con un focus su Design e Fashion. Nel cuore del Quadrilatero della Moda Meneghina Il Salotto di Milano sviluppa tutta una serie di servizi atti a posizionare i brand presenti al suo interno ad un livello internazionale, eventi come le mostre d’arte diventano spunto per incontrare un pubblico alto spendente e culturalmente affine alla filosofia de Il Salotto di Milano.


About Compagnia dei Caraibi 
Compagnia dei Caraibi è un’azienda nata a Vidracco (To) nel 1995, attiva nell’importazione e distribuzione di prodotti ‘Premium e ‘Super Premium’: spirits, vini e soft drinks provenienti da ogni parte del mondo tra cui Rum, Gin, Vodka, Whisky, Tequila, sodati, acque, champagne, e produttrice di vermouth, bitter e liquori italiani. Tra i player più dinamici presenti sul mercato, in rapida e costante crescita, vanta un catalogo composto di oltre 800 referenze importate in esclusiva, tra cui alcuni dei brand più di tendenza,
come Rum Plantation sempre presente nella classifica dei Top 5 Trending and Best Selling Brands, autentico invito al viaggio, dalla Giamaica a Barbados via Panama, Trinidad, Guyana fino ad arrivare alle Isole Fiji. Vermouth Carlo Alberto, premiato come best vermouth nel 2020 nell’importante concorso internazionale World Vermouth Awards, la cui ricetta originale risale al 1837. Salvia & Limone, un grande liquore estivo, dal tratto fresco e ideale per la mixologia e ottimo anche nei mesi più freddi, consumato sia liscio
che miscelato, o ancora come bevanda calda e digestiva, e Gin Canaïma, dal grande valore sociale e ambientale, blend al 65% di origine amazzonica, che collabora con le fondazioni Tierra Viva, Fucamuva e Saving the Amazon. Questi prestigiosi brand saranno i protagonisti dei signature cocktails dell’evento di Simone Guidarelli al FuoriSalone 2021. Compagnia dei Caraibi, inoltre, si è da sempre impegnata per la comunità e lavora per migliorare l’ambiente. Alla base delle scelte di Compagnia dei Caraibi, la convinzione che lealtà, onestà e condivisione di valori etici nel mondo degli affari creino ricchezza e valore aggiunto sia per l’individuo che per la
società.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE