fbpx

Una donna di 36 anni è morta nel rogo di un appartamento a Milano

Attualità & Cronaca

Il cadavere della vittima è stato trovato nell’alloggio al piano rialzato del civico 16 di via Giorgio Stephenson, periferia nord ovest della città.

© Vigili del fuoco –

 

AGI – Una donna di 36 anni è morta per un incendio sviluppatosi nell’appartamento dove viveva a Milano. Intorno alle 23.30 di mercoledì sera sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, che in pochi minuti hanno domato le fiamme. Poi la scoperta del cadavere parzialmente carbonizzato della vittima nell’alloggio al piano rialzato del civico 16 di via Giorgio Stephenson, periferia nord ovest della città. La porta di casa – da quanto appreso – era chiusa dall’interno. Sono ancora in corso di accertamento le cause del rogo da parte dei pompieri e della Polizia scientifica. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YouTube