fbpx

Vienna spegne le luci, anche quelle di Natale, per risparmiare sull’energia

Economia & Finanza

Written by:

La capitale austriaca, famosa per il mercatino di Natale, ridurrà l’illuminazione pubblica. Il suo indice dei prezzi dell’elettricità è aumentato di oltre il 256 per cento su base annua.

di Tommaso Lecca

© ROMAN ZACH-KIESLING / APA-PICTUREDESK / APA-PICTUREDESK TRAMITE AFP 
– Vienna

 

AGI – La capitale austriaca, nota per i suoi mercatini di Natale e il suo concerto di Capodanno, taglierà l’illuminazione pubblica per far fronte all’impennata dei prezzi dell’energia. “Quest’anno non ci saranno luminarie natalizie sul Ring”, il famoso viale che circonda il centro di Vienna, ha annunciato la portavoce dell’amministrazione cittadina Roberta Kraft.

Anche le luci del mercatino di Natale nel piazzale antistante il municipio saranno accese solo di notte e non dal tramonto, come negli anni precedenti, “vale a dire circa un’ora dopo, in media, tutti i giorni”, ha precisato la portavoce.

L’amministrazione cittadina ha affermato di non aver calcolato esattamente la previsione di risparmio con i provvedimenti di taglio dell’illuminazione, ma la mossa è chiaramente legata ai prezzi dell’energia saliti alle stelle in seguito all’invasione russa dell’Ucraina e alla reazione di Mosca alle sanzioni occidentali.

Venerdì scorso l’Agenzia austriaca per l’energia ha annunciato che il suo indice dei prezzi dell’elettricità per settembre è aumentato di oltre il 256% su base annua.

L’Austria, con i suoi nove milioni di abitanti, è molto dipendente dal turismo e le sue feste di fine anno sono un importante motore dell’economia.

Prima che la pandemia di Covid-19 interrompesse molti viaggi internazionali, nel 2019 oltre quattro milioni di persone hanno visitato i famosi mercatini di Natale di Vienna.

Nel 2021, le circa trenta vie dello shopping di Vienna sono state illuminate per sette ore al giorno, dal 12 novembre fino all’inizio di gennaio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube