fbpx

Webuild, contratto autostradale da 233 milioni di dollari in Florida

MILANO (ITALPRESS) – Prosegue il percorso di crescita di Webuild negli Stati Uniti che con Lane, controllata americana, si è aggiudicata il contratto da 233 milioni di dollari (212 milioni di euro) per l’ampliamento e il potenziamento dei livelli di sicurezza di una sezione di 11 chilometri della Mainline Turnpike, una delle principali arterie autostradali …

Italpress news

Pubblicato da:

alle ore: 09:11

MILANO (ITALPRESS) – Prosegue il percorso di crescita di Webuild negli Stati Uniti che con Lane, controllata americana, si è aggiudicata il contratto da 233 milioni di dollari (212 milioni di euro) per l’ampliamento e il potenziamento dei livelli di sicurezza di una sezione di 11 chilometri della Mainline Turnpike, una delle principali arterie autostradali della Florida, negli Usa. E’ il secondo contratto aggiudicato a Lane in Florida nel corso del mese di luglio, risultato che va a rafforzare la presenza del Gruppo in uno dei suoi mercati principali, gli Stati Uniti, che registra un totale di circa 1,4 miliardi di euro di nuove aggiudicazioni da inizio anno. Per Webuild, il Nord America si conferma quindi un mercato strategico, che vale il 21% del suo fatturato consolidato nel 2021. Commissionato dalla Floridàs Turnpike Enteprise (FDOT) e affidato al 100% a Lane, il nuovo contratto prevede l’ammodernamento e l’ampliamento, con raddoppio da 4 a 8 corsie, della tratta della Mainline Turnpike compresa tra Minneola Interchange e la US 27, nella Contea di Lake, nei pressi di Orlando. Il progetto prevede, tra l’altro, la costruzione di nuovi ponti e sistemi a pedaggio, la realizzazione di sistemi di traffico intelligente e di illuminazione, il potenziamento degli svincoli e dei livelli di sicurezza della tratta. L’avvio dei lavori è previsto per il prossimo autunno. La Mainline Turnpike attraversa la Florida, collegando Miami nel sud dello stato, alla I-75 nei pressi di Wildwood a nord, e rappresenta una rotta importante per il traffico merci su gomma, in costante crescita e sempre più fonte di congestionamenti e ritardi. Il progetto realizzato da Lane, una volta ultimato, contribuirà a garantire il potenziamento della sua capacità di traffico per far fronte agli incrementi di spostamenti attesi per la Florida entro il 2035. L’autostrada sarà inoltre resa più sicura e potrà essere utilizzata come utile via di fuga anche in occasione di uragani.(ITALPRESS).-foto ufficio stampa Webuild-

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube