fbpx

Liberati due dei 17 missionari rapiti ad Haiti a metà ottobre

Mondo

 Lo annuncia la chiesa americana Christian Aid Ministries. Sedici sono statunitensi e uno canadese 

© RICARDO ARDUENGO / AFP
– Una veduta aerea della missione di Christian Aid Ministries

Sono stati liberati due dei 17 missionari nordamericani rapiti a Haiti a metà ottobre: lo rende noto la chiesa americana alla quale i missionari appartengono.

Sedici di loro sono statunitensi e uno è canadese. Sono stati sequestrati da una gang nella periferiferia della capitale Port-au-Prince.

“I due ostaggi che sono stati liberati sono sani e salvi, di buon umore e sono stati presi in carico”, ha spiegato l’organizzazione Christian Aid Ministries in un comunicato pubblicato sul suo sito web. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE