fbpx

Calcio sociale: “Fattore Campo”, il progetto BKT-Havas e Lega Serie B per ridare lustro alle città del campionato

Le società di Serie B gareggeranno in una classifica a punti virtuale per approvare ammodernamenti, costruzioni o riqualifiche dei comuni che rappresentano

Sport & Motori

Written by:

Lo sponsor principale della Serie B dal 2018, BKT Tires, ha deciso di investire tempo e denaro nel sociale: in collaborazione con Lega Serie B, Havas Sports & Entertainment (Havas SE) e le istituzioni locali, la multinazionale indiana produttrice di pneumatici ha lanciato “Fattore Campo”, un programma mirato a regalare spazi di gioco nuovi (o rimessi a nuovo) in tutte le città che partecipano al campionato della serie cadetta.

L’intento di Lega Serie B e di BKT Europe

Nella riunione tenutasi per illustrare il progetto a Milano (nella saletta “Paolo Rossi”) Mauro Balata, presidente della Lega BKT, ha dichiarato: “È un momento di grande trepidazione, non solo sportiva ma anche civile, perché ritrovare la normalità delle nostre abitudini significa ogni giorno di più riscoprire la voglia di andare avanti dopo un periodo così difficile. La socialità che si viene a creare, in un luogo dove giocare all’interno del proprio quartiere, diventa così un fattore decisivo per riappropriarsi di un diritto dei nostri giovani, privato durante la pandemia. L’obiettivo di “Fattore Campo” è quello di recuperare aree disagiate, che spesso sono abbandonate anche a forme di devianza, costruendo spazi che vengono donati alle comunità dove i giovani si possano esprimere”.

Il CEO di BKT Europe, Lucia Salmaso, ha poi aggiunto: “Vogliamo che la nostra sponsorship con il “Campionato degli Italiani” sia un coinvolgimento costruttivo che lasci un segno nelle generazioni future e fornisca gli strumenti per una realizzazione sportiva e per la valorizzazione del territorio. L’obiettivo è facilitare l’aggregazione e lo sport. È nel DNA di BKT fare tutto il possibile per la comunità, è nostro preciso dovere di azienda. “Fattore Campo” è un progetto che ci sta davvero a cuore. Attraverso la Lega Serie B cercheremo di riqualificare o aiutare a riqualificare aree abbandonate nelle 20 città del campionato, restituendo alla collettività spazi dove magari troveremo i talenti del futuro”.

“La partnership con BKT e Lega B continua a fare emergere i valori che condividono le nostre realtà: vicinanza al territorio, sostegno ai talenti e la visione dello sport come leva di comunicazione capace di coinvolgere attivamente le persone” ha infine concluso Stefano Spadini, CEO di Havas Media Group.

Il ruolo della Politica locale e dei tifosi

In sostanza il ramo europeo di BKT Tires e l’agenzia di marketing Havas SE si impegneranno a finanziare l’ammodernamento, la costruzione o semplicemente la riqualifica di alcune aree delle 20 città che hanno squadre nel Campionato di Serie B, creando e ricreando ambienti da dedicare allo sport e al tempo libero. Le amministrazioni comunali si sono impegnate a segnalare le migliorie necessarie in ogni territorio e i supporters dei club, attraverso il concorso “BKT premia”, regaleranno alle società di Serie B delle città i punti in classifica del nuovo “Campionato degli Italiani” virtuale, per decidere poi realmente sul territorio (a fine stagione calcistica) quali idee approvare e quali scartare tra campi da Calcio a 5, aree verdi o zone attigue agli stadi dedicate al gioco per i più piccini.

Antonio Quarta

Redazione Il Corriere Nazionale

Corriere di Puglia e Lucania

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube