fbpx

Distrutta una base dei miliziani filorussi della Wagner

Mondo

Pubblicato da:

alle ore: 03:11

L’annuncio del governatore della regione di Lungansk dopo l’attacco nella città occupata di Kadyivka. L’aviazione ucraina ha effettuato nuovi attacchi sulle posizioni russe a Kherson.

© RIA Novosti / Sputnik / Afp
– Esplosione a Kherson

 

AGI –  Il governatore della regione di Lugansk (una delle due regioni del Donbass), Serhi Haidai, ha annunciato che l’esercito ucraino ha distrutto una base del gruppo privato russo Wagner nella città occupata di Kadyivka; ha aggiunto che è sopravvissuto un solo mercenario ma non ha specificato il numero dei morti.

L’aviazione ucraina ha effettuato nuovi attacchi sulle posizioni russe a Kherson, la regione caduta in mano alle forze di Mosca nelle prime fasi dell’invasione. Lo riferisce lo stato maggiore ucraino.

L’intelligence militare ucraina ritiene che la Russia possa continuare la guerra ancora per un altro anno ai ritmi attuali. “I vertici del Cremlino probabilmente cercheranno di congelare la guerra per un po’ per convincere l’Occidente a revocare le sanzioni, ma poi continuerà l’aggressione”, ha scritto via Telegram. “Le risorse economiche della Russia consentiranno a Mosca di continuare la guerra al ritmo attuale per un altro anno”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube