fbpx

Fedriga convoca la Conferenza delle Regioni per domani 5 maggio alle 12.00

Politica

 

 

Previste la Conferenze Unificata e la Conferenza Stato-Regioni per le ore 15.00 e 15.15

ROMA  – Il Presidente Massimiliano Fedriga ha convocato la Conferenza delle Regioni e delle Province autonome per il 5 maggio alle ore 12.00 (esclusivamente in videoconferenza).

All’ordine del giorno i temi che saranno affrontati dalla Conferenza Unificata e dalla Conferenza Stato-Regioni che il ministro Mariastella Gelmini ha convocato (con modalità di videoconferenza) rispettivamente alle 15.00 e alle 15.15 dello stesso 5 maggio.

La Conferenza delle Regioni affronterà però anche altri temi fra cui:

affari Europei e internazionali

– proposta di contributo delle Regioni e delle Province autonome al Programma Nazionale di Riforma (PNR 2021);

emergenza Covid-19

– proposta di aggiornamento normativo in riferimento all’accesso di parenti e visitatori a strutture di cui all’art. 11, comma 6, del DPCM 2 marzo 2021;

– ratifica dell’intesa sullo schema di ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile recante “Ulteriori interventi urgenti di protezione civile in relazione all’emergenza relativa al rischio sanitario connesso all’insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili” recante “Disposizioni per assicurare la continuità operativa del Ministero della Salute”.

Gli ordini del giorno (ed eventuali integrazioni) della Conferenza delle Regioni, della Conferenza Unificata e della Conferenza Stato-Regioni sono consultabili nella sezione “rapporti istituzionali” del sito www.regioni.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE