fbpx

Il Maestro (Cairo Editore) il nuovo libro di Melanie Francesca

Libri & letture consigliate

Pubblicato da:

alle ore: 10:17

Il Maestro (Cairo Editore) il nuovo libro di Melanie Francesca, giornalista di costume e scrittrice, che conclude la trilogia iniziata con l’Occidentale, racconta la storia di Anna e della sua straordinaria quotidianità: la patinata vita a Dubai, il suo ruolo di madre e moglie con tutte le problematiche legate a un matrimonio interculturale e la strana e un po’ paradossale, visto il contesto, velleità di lottare per i diritti sociali, come ha dichiarato la stessa scrittrice.

«A Dubai l’ottanta per cento della popolazione è composta da asiatici, pakistani, filippini e gran parte di questa popolazione non gode di diritti come la pensione, l’assistenza sanitaria.»

Il Maestro è anche una bella riflessione sulla libertà di espressione e di movimento in una realtà come quella di oggi dominata completamente da uomini concentrati sul potere, sul proprio ego e dediti alla guerra.

Nel libro l’unico antidoto che Melanie Francesca sembra porre a questo mondo impazzito, sono gli insegnamenti di un maestro, una figura enigmatica e potente che guida la protagonista al risveglio interiore attraverso un linguaggio antico che proviene da un mondo lontano.

«Sono consigli che tutti possiamo attuare: – ha spiegato Melanie Francesca – vivere nel presente, esercitarsi a non coltivare desideri al di sopra delle proprie possibilità, e soprattutto conoscere e amare sé stessi, aiutano tanto.»

Il più importante fra i consigli del maestro, che troviamo nel libro, è sicuramente quello di liberarsi da questa ossessione per la tecnologia, per i social che ha reso l’uomo di nuovo schiavo.

L’indicazione di Melanie Francesca, attraverso le parole del maestro, è quello di mettere al centro della propria vita l’osservazione e la conoscenza di sé stessi e l’arte di essere presenti agli altri. Anna, infatti, è felice solo quando raggiunge uno stato di presenza dove nessuno la può toccare: né l’arroganza delle persone che ti fanno del male, né le preoccupazioni finanziarie, né un amore mal corrisposto o un uomo rude e violento. «E’ proprio così – conclude Melanie Francesca – niente ti può toccare se si diventa protagonisti della propria vita e si decide per conto proprio. Quando si è distaccati tutto diventa risolvibile. Quando i demoni diventano piccoli, piccoli, scompaiono.»

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

Facebook
Twitter
Instagram
YouTube