fbpx

Due sostanziali novità in casa Bari: sponsor e stadio

Print Friendly, PDF & Email

foto proveniente dal sito F.C. Bari 1908

Due le novità sostanziali in casa Bari. La prima è la sottoscrizione di un nuovo accordo tra, appunto, F.C. Bari 1908 S.p.a. e Zeus Sport S.r.l. per la sponsorizzazione tecnica, la fornitura ufficiale e la licenza d’uso del marchio, contratto della durata biennale con decorrenza 1° luglio 2017 per l’effetto del quale tutti i prodotti ufficiali di abbigliamento tecnico e da riposo destinati alle squadre del club, con le numerose personalizzazioni concordate e destinate in particolare a contraddistinguere le tre divise ufficiali per mezzo di alcune novità stilistiche e grafiche, verranno realizzate in via esclusiva da Zeus Sport S.r.l., nuovo Sponsor tecnico e fornitore ufficiale di F.C Bari 1908 S.p.a. per le stagioni sportive 2017 / 2018 e 2018 / 2019.

Per ciò che concerne i vari prodotti ufficiali di abbigliamento di F.C. Bari 1908 S.p.a., unitamente  ai nuovi articoli di merchandising contraddistinti dai marchi di proprietà del club, verranno invece commercializzati in via diretta ed esclusiva dalla società stessa.

Tanto F.C. Bari 1908 S.p.a. quanto Zeus Sport S.r.l. hanno, inoltre, ideato alcune ulteriori iniziative dirette volte ad attribuire un omaggio esclusivo a tutti i sostenitori che sottoscriveranno l’abbonamento per la stagione sportiva 2017-2018 e, per altro verso, a celebrare il prossimo anniversario della fondazione del club, mediante la realizzazione di alcuni prodotti esclusivi.

La seconda sostanziale novità, invece, sta nell’improvviso ed inaspettato cambio di marcia tra i due contendenti, Sindaco Decaro e Presidente Giancaspro. Sembra, infatti, scoppiata la pace tra le due istituzioni tanto che Decaro, in un incontro top secret svoltosi ieri pomeriggio nel Palazzo della Provincia, proprio per tenere lontane le telecamere, ha manifestato, pur senza precisare a quali condizioni, il proprio assenso a che la squadra possa giocare le sue gare al San Nicola.

Per contro, il Presidente Giancaspro si è impegnato ad integrare lo studio di fattibilità relativo al progetto “Stadio” ammettendo, di fatto, la lacunosità precedente evidenziata dai tecnici del Comune di Bari.

Insomma, tutto sembra volgere per il meglio in casa Bari. A ciò si vada ad aggiungere il lavoro sotto traccia del Direttore Sogliano che, dopo aver ricevuto la “lista della spesa” da Fabio Grosso, si sta muovendo a fari spenti per poterlo accontentare. E quando si parte coi fari spenti, lontano dal glamour e dai riflettori, si è già a buon punto. Nel mirino il difensore Krajnc del Cagliari, il centrocampista Busellato della Salernitana la cui trattativa sembra in dirittura d’arrivo, gli esterni Improta del Genoa e Kragl del Frosinone, mentre nel pomeriggio è previsto un incontro con l’omologo della Juventus per i “Primavera” Romagna, Tello e Rogeiro, mentre per Macek si punta ad un rinnovo di prestito. Insomma, a quanto pare, Bari è destinata a diventare il satellite juventino.

Infine ufficializzate le date delle amichevoli nel ritiro di Bedollo: domenica 16 luglio, alle ore 16, come lo scorso anno, amichevole coi ragazzini locali del Pinè; sabato 22 luglio, alle 17,30 a Moena, amichevole di lusso con la Fiorentina, quindi venerdì 28 luglio contro il Trento, appena promossa in D, allo stadio Briamasco del capoluogo di regione trentino.

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/06/27/due-sostanziali-novita-in-casa-bari-sponsor-e-stadio
Twitter