fbpx

Gli obiettivi dell’ANIM – Associazione Nazionale degli Italiani nel Mondo

Print Friendly, PDF & Email

Mentre il 2017 sta per finire con molte preoccupazioni, riportiamo ciò che già avevamo elaborato e proposto ai Ministeri competenti, che qualifica la nostra disponibilità operativa nei confronti dei Connazionali all’estero. Le nostre tesi, oggi, sono maggiormente percorribili preso debito atto del varo dell’Associazione Nazionale degli Italiani nel Mondo (ANIM), già associazione Baresi nel Mondo. Struttura della quale è Presidente il nostro Direttore Editoriale e responsabile Dott. Uff. Antonio Peragine.

Ricordiamo le ragioni principali per l’assistenza in Patria di certi diritti dei nostri Migranti.

Agevolazioni fiscali per redditi maturati in Patria.

Parificazione del ruolo dei Connazionali all’estero nelle iniziative sociali varate nella Penisola.

Assistenza agli italiani all’estero che versano in condizioni estremamente disagiate.

Istituzione della Giornata degli Italiani nel Mondo

Riservare una percentuale dei posti di lavoro negli Enti pubblici economici ai giovani italiani che desiderano ritornare in Italia e applicazione dell’art.4 della Legge 864 del 83.

Impegnare le Regioni italiane a sostenere i propri corregionali indigenti all’estero attraverso contributi economici e sanitari.

Tutela, diffusione e concreto sostegno economico della stampa italiana, anche on-line, sul fronte delle Migrazioni.

Corsi di lingua italiana gratuiti per i figli degli emigrati.

Agevolare il turismo sociale, religioso e culturale in Italia e in particolare nel sud.

Impegno per una migliore rappresentatività dei Connazionali nel mondo nelle strutture pubbliche della Penisola.

Attuare una politica della cooperazione internazionale mirata allo sviluppo delle Cooperative e delle imprese nei Paesi in Via di Sviluppo.

La nostra presentazione rimane valida per tutti i punti elencati. Sempre che “regga” questo Esecutivo presieduto da Gentiloni e il Ministro degli Esteri, Angelino Alfano, metteremo a disposizione il progetto ampliato e aggiornato per tutelare, anche sotto il profilo della presenza, l’apprezzamento per chi è stato indotto a trovare altrove un lavoro e una più degna prospettiva per il futuro.

Ancor più da quando il fenomeno della mobilità occupazionale dei Connazionali, soprattutto verso Paesi del Vecchio Continente, è ripresa.

Le porte dell’ANIM sono aperte a quanto desiderano contribuire allo sviluppo dell’italianità nel mondo.

Attraverso il nostro mezzo d’informazione nazionale e internazionale ‘IL CORRIERE NAZIONALE’, daremo ampio spazio alle informazioni per gli italiani nel mondo

segreteria.anim@gmail.com

Giorgio Brignola –  Dipartimento Estero dell’ANIM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2017/11/16/gli-obietti-dellanim-associazione-nazionale-degli-italiani-nel-mondo
Twitter