fbpx

Grillo, M5S al governo? Si’, ma serve tempo

Print Friendly, PDF & Email

Di quando il M5s andra’ al governo parla Beppe Grillo in un’intervista a Newsweek: ‘Ci vorra’ ancora un po’ di tempo, ma accadra’. Se puntiamo a ridurre le imposte per le piccole e medie imprese, se puntiamo a un reddito di cittadinanza, se vogliamo migliorare la vita delle persone, allora possiamo trovare un accordo’, dice.

“Ci vorra’ ancora un po’ di tempo, ma accadra’”. Cosi’ Beppe Grillo intervistato da Newsweek, risponde a una domanda sulla possibilita’ che il Movimento delle Cinque Stelle formi un governo. “Se puntiamo a ridurre le imposte per le piccole e medie imprese, se puntiamo a un reddito di cittadinanza, se vogliamo migliorare la vita delle persone, allora possiamo trovare un accordo” ha affermato il garante del Movimento.

Nell’intervista Grillo parla anche del presidente russo Vladimir Putin e di Europa. Putin, spiega, “è certamente una persona che ha idee chiare. Non temo affatto Putin. La Russia vuole fare commercio, non la guerra. L’antiputinismo ci costa miliardi in sanzioni”. Per quanto riguarda la visione del Movimento Cinque Stelle per l’Europa, Grillo aggiunge: “L’Unione europea in passato aveva molti meriti, ma ora è disfunzionale, ha bisogno di riforme. Il Parlamento europeo non ha alcun potere, le decisioni sono prese dai commissari. E se si guarda a chi siede nelle commissioni, si trova un politico circondato da sette lobbisti. Indovina chi prende le decisioni? La nostra visione per l’Europa si ispira al modello svizzero di democrazia diretta. Siamo favorevoli a un referendum consultivo sull’Euro. Potrebbe essere una buona idea avere due Euro, per due regioni economiche più omogenee. Uno per l’Europa settentrionale e uno per l’Europa meridionale”.

 

 

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/05/16/grillo-m5s-al-governo-si-ma-serve-tempo
Twitter