fbpx

Chi e’ Conte, avvocato con ‘cuore a sinistra’

Print Friendly, PDF & Email

Avvocato civilista, docente di diritto privato, la carriera di Giuseppe Conte parla piu’ il linguaggio accademico che non quello della politica. Il presidente del Consiglio indicato da Luigi Di Maio e’ nato a Volturara Appula, in provincia di Foggia, ma residente a Roma, Conte e’ professore ordinario di diritto privato all’universita’ di Firenze. E’ stato componente del consiglio di presidenza della Giustizia Amministrativa, avvocato cassazionista del foro di Roma. Dal 2013 e’ componente del Consiglio di presidenza della Giustizia Amministrativa, scelto dal Parlamento. In occasione della sua candidatura per quell’incarico presento’ un curriculum di 18 pagine, la maggior parte delle quali dedicate ai suoi studi e agli incarichi in ateneio tra i piu’ importanti del mondo, come Yale e alla Sorbona.

Si laurea in Giurisprudenza del 1988, compie gli studi di perfezionamento a Yale e alla New York University e le docenze di Diritto Privato all’Universita’ di Firenze e all’universita’ Luiss di Roma. Se si eccettua il suo incarico come presidente della commissione disciplinare cheha coordinato l’istruttoria a carico del consigliere di Stato Bellomo, accusato di comportamenti inappropriati con le allieve dei corsi di preparazione alla magistratura, di Conte non si era parlato molto fino a poche settimane fa, quando il Movimento 5 Stelle ne aveva indicato il nome nella squadra di governo come ministro della Pubblica Amministrazione. Succedeva prima delle elezioni, e prima dell’alleanza con la Lega, e all’iniziativa pubblica con la quale Di Maio presento’ la squadra di governo, Conte fu pubblicamente elogiato dal capo politico del M5s per il suo impegno per la de-burocratizzazione dell’amministrazione pubblica e lui stesso – parlando dei suoi obiettivi da futuro ministro – fece riferimento alla “semplificazione della pubblica amministrazione” e alla “cultura della legalita’” da promuovere e valorizzare tra gli italiani. Lui, dal palco, sottolineo’ di non poter essere considerato ne’ un militante ne’ un simpatizzante del Movimento 5 Stelle. Ma, in una intervista a DiMartedi’, ha detto che il suo cuore “tradizionalmente e’ battuto a sinistra”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/05/22/chi-e-conte-avvocato-con-cuore-a-sinistra
Twitter