Immigrati

Circolare del Viminale trasferisce i migranti di Riace

Il ministero chiede al comune di rendicontare le spese

Con una circolare il Viminale ha disposto il trasferimento dei migranti accolti nei centri del Comune calabrese di Riace e ha chiesto al Comune la rendicontazione di tutte le spese sostenute, sollecitando “ad inviare la documentazione”. Gia’ dalla scorsa estate il Viminale aveva bloccato alcuni pagamenti per anomalie nella documentazione. Nel 2018 il Comune non ha ricevuto fondi e il 30 luglio scorso il sindaco Mimmo Lucano – ai domiciliari per una inchiesta sulla gestione del ‘modello Riace’ – era stato avvisato della revoca dei finanziamenti diventata ufficiale all’inizio di questa settimana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE