fbpx

Grillo: “Parlamentari in saldo? Offro più di Berlusconi”

Print Friendly, PDF & Email

Un post scatena le polemiche, dopo il passaggio di Dall’Osso dal M5S a Forza Italia. “Offro il doppio di qualunque cifra possa offrire #Berlusconi (The Muppet) per l’acquisto di parlamentari in saldo! Pago cash!” ironizza Beppe Grillo sulla sua pagina Facebook. “Mi dispiace davvero tremendamente che Beppe possa anche solo pensare una cosa del genere – replica in una nota Matteo Dall’Osso, deputato di Forza Italia -. Ma Beppe sappia che il presidente Berlusconi non mi ha dato nulla, solo rispetto e libertà e mi spiace che per accendere la luce sulla disabilità io sia dovuto arrivare ad un gesto così forte (con tutte le pesanti conseguenze che sto subendo!). Mentre lui in tutti questi mesi l’unica cosa che è riuscito a dire sulla disabilità è stata l’infelice battuta sulla sindrome di Asperger durante la manifestazione ad Italia 5 Stelle dello scorso settembre (la festa nazionale del M5S)”. “Beppe ti voglio bene, ricomprarmi al doppio, ovvero zero centesimi, ma con tutto il cuore del mondo” conclude Dall’Osso.

Sulla questione interviene in serata anche Mara Carfagna, vicepresidente della Camera e deputato di Forza Italia. ”Anche Beppe Grillo, come i troll suoi seguaci, prova a cavarsela con una battuta – scrive in una nota -, offendendo un parlamentare eletto nel suo partito, piuttosto che rispondere sullo scandalo dei mancati stanziamenti a favore dei disabili”. “Fare il bullo con Matteo Dall’Osso, invece, che rispondere nel merito sulle ragioni che lo hanno portato a lasciare il M5s – attacca – è il solito vizio di usare la violenza verbale e gli insulti per mascherare i loro fallimenti e, in questo caso, una vera e propria miseria umana”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2018/12/09/grillo-parlamentari-in-saldo-offro-piu-di-berlusconi
Twitter