fbpx

Primarie Pd, vince Zingaretti. ‘una lezione della democrazia italiana’. Video

Print Friendly, PDF & Email

In nottata, il presidente della commissione congresso Gianni Dal Moro ha confermato che l’afflenza ha superato di certo il milione e 700mila votanti. Per il Pd reduce dalla batosta delle elezioni del 4 marzo, non è poco. Il Comitato Zingaretti si era sbilanciato già in serata: “Abbiamo superato il dato dell’affluenza alle primare del 2017, siamo oltre il milione e ottocentomila elettori”. In percentuale, il neo segretario viaggia tra il 65 e il 70%. La soglia del 50%, quella che avrebbe rimandato l’elezione all’Assemblea del 17 marzo, in pratica non è mai stata in discussione. Già dopo le prime 30mila schede, Zingaretti si è subito attestato sopra il 60%.

I due contendenti si sono subito complimentati con Zingaretti per la vittoria. Prima Giachetti e subito dopo Martina. “Zingaretti è il nostro segretario, da oggi lavoriamo fianco a fianco con lui ad una nuova stagione -ha detto Martina- Il Pd è in buone mani, si apre una stagione di impegno per tutti noi”. Giachetti, da parte sua, ha sottolineato: “Siamo nel Pd, faremo battaglia di minoranza”. Tra i primi a complimentarsi c’è stato anche Matteo Renzi: “Quella di Nicola Zingaretti è una vittoria bella e netta. Adesso basta col fuoco amico: gli avversari politici non sono in casa ma al Governo. Al segretario Zingaretti un grande in bocca al lupo. A Maurizio, Bobo e a tutti i volontari grazie. Viva la democrazia”, scrive su Twitter Renzi.

Ora, il voto dei gazebo sara’ ratificato dall’assemblea che si dovrebbe tenere il 17 marzo prossimo.  Tra i tanti tweet quello di Paolo Gentiloni, ex presidente del Consiglio che fin dal primo minuto si e’ schierato con il Presidente della Regione Lazio, e di Matteo Renzi, che invoca lo stop al “fuoco amico” dentro il partito. Prima di twittare, anche l’ex segretario invia un messaggio al nuovo leader dem: “Matteo mi ha scritto”, confida Zingaretti, “facendomi gli auguri. Ne approfitto per ringraziarlo. Non ho mai creduto nella scissione, credo che non sia nella testa di nessuno. Penso che questo risultato aiuti a rimanere uniti”. Auguri anche dalla Terza Carica dello Stato: il presidente della Camera, Roberto Fico, scrive infatti su Facebook: “Auguri di buon lavoro al nuovo segretario del Partito Democratico, NIcola Zingaretti“.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/03/04/primarie-pd-vince-zingaretti-una-lezione-della-democrazia-italiana-video
Twitter