fbpx

Sparò al ladro: “Salvini ha mantenuto promesse”

Print Friendly, PDF & Email
di Giorgia Sodaro

“Sono felicissimo, abbiamo tribolato quattro anni per avere la legge. E’ giusto che in casa propria la legittima difesa sia sempre sacrosanta e ci siamo arrivati”. Francesco Sicignano, il pensionato che nel 2015 a Vaprio d’Adda (Milano) sparò e uccise un ladro albanese entrato nella sua abitazione, commenta così con l’Adnkronos l’approvazione in via definitiva della legge sulla legittima difesa passata al Senato con 201 sì, 38 no e 6 astenuti.
“Lo Stato che vedo oggi – dice – ha la determinazione, Salvini ha dimostrato di avere recepito le necessità della gente perché le persone vogliono la tranquillità in casa, la sicurezza, il lavoro è ovvio. Sono le cose basilari per una società civile seria. Fino a oggi ognuno faceva quello che voleva. Quando ci sono le campagne elettorali tutti promettono e poi non mantengono. In questo caso hanno promesso delle cose alle persone e le stanno mantenendo”.

Sicignano esprime soddisfazione “anche per l’abolizione del risarcimento alle vittime”. “Se lei passa col rosso con la macchina non può essere risarcito”, spiega. “Sicuramente la legge cambia le cose”, aggiunge Sicignano, ”il mio caso lo avevano anche archiviato ma io volevo un cambiamento”. L’accusa di omicidio volontario nei confronti del pensionato infatti venne archiviata in fase di indagine. “Queste sono situazioni che si capiscono solo se uno le vive, altrimenti le sfumature sfuggono”, sottolinea. A questo punto, secondo Sicignano, quello che serve è “fare qualcosa in più per la certezza della pena”. E un’altra battaglia importante è quella sul rito abbreviato, dice, che “non va bene per tuti i reati. Se fosse per me – conclude – lo abolirei completamente ma l’Osservatorio nazionale sostegno vittime sta portando avanti una battaglia per abolirlo per i reati più efferati”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Segui via Email
Facebook
Facebook
Google+
http://www.corrierenazionale.net/2019/04/07/sparo-al-ladro-salvini-ha-mantenuto-promesse
Twitter