fbpx

Finanzia la jihad’, quattro Stati arabi tagliano i legami con il Qatar

Estero

(Xinhua

Il ministero degli Esteri saudita, in un tweet, ha affermato che per proteggere “la sicurezza nazionale dalle minacce del terrorismo e dell’estremismo, l’Arabia saudita ha deciso di tagliare le relazioni diplomatiche e consolari con lo Stato del Qatar”.

RELAZIONI DIPLOMATICHE – Il Bahrain conferma inoltre il ritiro dello staff diplomatico da Doha e concede 48 ore di tempo ai diplomatici del Qatar per lasciare il Bahrain. Come indicato in una nota riportata dall’agenzia di stampa ufficiale Bna, è confermata anche la “chiusura entro 24 ore” dello spazio aereo e dei porti per il traffico aereo e le navi da e per il Qatar. Manama vieta i viaggi in Qatar, mentre ai cittadini del Qatar vengono concessi 14 giorni per lasciare il Bahrain.

COALIZIONE MILITARE – E la coalizione militare araba a guida saudita che interviene in Yemen ha annunciato l’esclusione del Qatar dall’alleanza. La notizia viene riportata dall’agenzia di stampa ufficiale saudita Spa. Tra le ragioni indicate ci sono le accuse di sostegno ad al-Qaeda e Is.

LA REAZIONE – Il ministero degli Esteri del Qatar critica Arabia Saudita, Bahrain, Egitto ed Emirati Arabi Uniti: per il ministero degli Esteri di Doha – come riporta la tv satellitare al-Jazeera – si tratta di “misure ingiustificate”, che “si basano su rivendicazioni e accuse prive di fondamento”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE