fbpx

Vivi ‘Estate con Gusto’

Senza categoria

L’associazione Gusta la Cultura omaggia il granaio d’italia con la serata “Grani di Puglia”

L’Ass. Gusta la Cultura – Associazione per l’organizzazione di visite guidate esperienziali ed eventi – ha il piacere di presentare “Vivi l’Estate con Gusto”.

Tre bellissime serate tematiche di degustazione e divulgazione della cultura gastronomica pugliese, nelle seguenti date: 23 giugno, 28 luglio e 26 agosto.

Durante la prima serata, si parlerà e si degusteranno le varie tipologie di grano pugliese. L’evento, intitolato “Grani di Puglia”, si svolgerà il 23 giugno presso la terrazza dell’hotel Regia a Trani, ai piedi della bellissima Cattedrale. Inizio ore 21:00.
Un viaggio culinario a partire dalla storia e dalle qualità del grano Senatore Cappelli, per poi proseguire con la farina ai cereali e il grano arso.

Anche il grano ha la sua storia e durante la serata, non solo si degusterà, ma i partecipanti avranno la possibilità di conoscere l’importanza che questo alimento ha avuto nel tempo (soprattutto nella società e nell’economia pugliese). Saranno analizzate le mode e le tendenze che ruotano attorno a questo famoso chicco che ancora oggi fa sognare e discutere.

Tra gli ospiti della serata, ci sarà il Dott. Antonio Galli, Presidente del Museo del Grano di Cerignola che parlerà dell’aspetto storico del grano. L’aspetto agricolo, sarà illustrato dal Responsabile del settore scientifico del Polo Museale di Cerignola, il Dott. Luigi Conte che presenterà soprattutto il grano Senatore Cappelli.
Dell’importanza del grano per la salute del corpo, sarà discusso dalla nutrizionista Dott.ssa Irene Cornacchia.

Tra i partner della serata, sarà presente l’azienda agricola biologica Agrigiò di Candela che per l’occasione illustrerà la sua realtà imprenditoriale e le diverse modalità di valorizzazione dei prodotti pugliesi.

Per conoscere tutti degli appuntamenti “Vivi l’estate con Gusto” visita la pagina Facebook “Gusta la Cultura in Puglia”.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE