fbpx

Superlega A1 maschile: la BCC tra nuovi acquisti, rinnovi e ampliamento palazzetto

Sport & Motori

Antonio Valenza

La BCC Castellana Grotte disputerà il prossimo campionato di Superlega A1 pallavolo maschile al PalaGrotte, questa notizia ha rincuorato i cittadini di Castellana Grotte che sino a qualche giorno fa temevano di perdere i propri beniamini a causa della insufficiente capienza del PalaGrotte.

Come è noto per poter disputare il massimo campionato maschile di pallavolo i requisiti richiesti per ottenere l’omologazione del palazzetto sono tanti, il più importante sono i posti a sedere che devono essere in misura non inferiore ai cinquemila.

La problematica dopo l’incontro tra il neo Sindaco De Ruvo e il Presidente della Lega Paola De Micheli si è superata con un accordo tra gli organi competenti.

La BCC durante questo periodo ha messo a segno alcuni colpi di mercato, per rinforzare alcuni settori, e accrescere il livello della squadra.

Il D.S. Bruno De Mori ha puntato gli occhi su Giorgio De Togni, centrale, con 317 presenze in A1, le ultime tre stagioni nel Milano Revivre, riuscendo a strappargli la firma sul contratto. Il neo acquisto andrà ad affiancare Mario Ferraro che ha rinnovato il contratto.

Una novità importante arriva per il ruolo di regista, infatti, la BCC ha ingaggiato Matteo Paris, palleggiatore, ultima stagione con la Sir Safety Perugia, che prenderà il posto di Garnica che ha deciso di rinnovare e diventare il secondo palleggiatore.

Il reparto laterale verrà affidato alla coppia brasiliana Canuto e Moreira che entusiati della promozione in A1 hanno rinnovato il contratto con la BCC, ai quali si affiancherà Milosz Hebda, origine polacche, alla sua prima esperienza in Italia.

Infine il reparto difensivo sarà affidato anche per questa stagione ai due libero, Cavaccini e Pace, che sull’onda dell’entusiasmo per la sofferta ma meritata promozione hanno rinnovato il contratto.

All’interno dello staff tecnico entrerà l’ex capitano della BCC Giuseppe Barbone che svolgerà il ruolo di vice capitano, mentre il ruolo di C.T. resterà affidato a mr. Lorizio, che si avvarrà della pregiata collaborazione del D.S. De Mori.

In attesa di definire chi rivestirà il ruolo di opposto, con Cazzaniga in pole position, il prossimo campionato di A1 impegnerà la BCC in sfide di altissimo livello contro squadre come: Modena, Perugia, Civitanova eTrento.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE