fbpx

A Bisceglie, e a Barletta è possibile una Unione della Sinistra

Cronaca

BISCEGLIE –  ll coordinatore del Partito del SUD nella BAT Ezio Spina dichiara che anche a Bisceglie, e a Barletta è Possibile una Unione della Sinistra, e invita a prendere contatti per cementare quello che con grandi sforzi stiamo facendo in scala Nazionale.
Conferenza stampa alla Camera per siglare il patto tra il partito di Civati e il movimento meridionalista progressista.

(Roma, 26.07.2017) – “Un’occasione preziosa, quella dell’incontro tra Possibile e il Partito del Sud, per approfondire una questione che a livello nazionale è spesso dimenticata, quella del Mezzogiorno, soprattutto nei suoi aspetti sociali ed economici. È una questione strategica per il Paese, lo dico (con una battuta) dal “profondo nord”, essendo la mia storia tra Monza e Verona. Non è tanto il patto tra noi e voi, ma il patto nazionale, quello che dobbiamo ricostruire. Un patto sociale che tenga assieme le varie regioni, le diverse sensibilità dei territori. Un problema, peraltro, trasversale alle latitudini. Mettiamo a disposizione Possibile e tutte le forze della sinistra che si stanno unendo.

Il meridionalismo ha una grande tradizione culturale, in Italia, specialmente a sinistra”, ha dichiarato Giuseppe Civati, segretario di Possibile, intervenendo alla conferenza stampa alla Camera dei Deputati assieme a Natale Cuccurese, presidente del Partito del Sud. “Ringraziamo Civati e Possibile, con voi intendiamo portare anche qui alla Camera le ragioni del meridionalismo progressista, di cui c’è più che mai bisogno. Il Sud deve far sentire la sua voce, e la sinistra si deve far carico delle problematiche che quella voce porta. Altrimenti il rischio è che sia solo la destra a dare risposte (sbagliate) al disagio che il mezzogiorno vive”, ha dichiarato Cuccurese.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE