fbpx

Stalking e Violenza, la nuova rubrica del Corriere Nazionale

Stalking, Bullismo & Cyber bullismo

Il Corriere Nazionale presenta ai suoi Lettori la nuova rubrica Stalking e Violenza, uno spazio di approfondimento e condivisione sui diversi aspetti dello stalking, dello stalker e della vittima, del femminicidio e, più in generale, su tutto ciò che ruota intorno alle tematiche connesse agli “atti persecutori”, secondo la definizione utilizzata dall’art. 612 del nostro codice penale.

Ideatore e curatore della rubrica è il dott. Antonio Russo della nostra redazione di Lecce, laureato in scienze politiche e relazioni sociali e, honoris causa, in scienze sociali, autore di due pubblicazioni sullo stalking, counselor tradizionale e Pnl, con competenze in analisi di crimini violenti, nonché referente regionale dell’Osservatorio di vittimologia.

Antonio Russo vanta una pluriennale esperienza in materia, maturata sul campo nel corso di oltre 24 anni di servizio prestato come Maresciallo dei Carabinieri, durante i quali ha avuto modo di misurarsi con questa dura realtà e troppo spesso nascosta, toccando con mano le diverse problematiche di un fenomeno in negativo tutto italiano, ancora oggi per molti aspetti non arginato.

La legge sullo stalking, entrata in vigore nel 2009 con lo scopo di arginare le molestie telefoniche, le molestie di genere, la violenza di genere, ha evidenziato sin da subito le proprie lacune. Lavorando nelle Forze dell’ordine, il dott. Russo si è spesso dovuto scontrare con una legge burocratica, lenta e per molti aspetti inadeguata. Da qui nasce il suo impegno a tutela delle vittime e, soprattutto, la sua battaglia per ottenere la modifica ed integrazione della legge sullo stalking, per renderla più efficiente e dare alle vittime quella tutela concreta ed effettiva di cui hanno bisogno.

L’obiettivo di questo nuovo spazio è proprio quello di contribuire a migliorare la conoscenza del fenomeno stalking in tutti i suoi aspetti, focalizzando l’attenzione sulle vittime e gli strumenti di tutela, sulla normativa vigente e sulle possibili proposta di modifica.

Per fare tutto questo vogliamo coinvolgere anche Voi lettori. Inviateci le vostre segnalazioni, suggerimenti, quesiti utili ad sviluppare ed approfondire gli argomenti più attuali e di maggiore interesse.

La Redazione


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE