fbpx

“Nota il Mondo!” e “Viva Viva la Befana” di Surbo

Puglia

Oggi, 7 gennaio le calze piene di dolcetti consegnate anche ai bambini di Kosovo e Albania

SURBO . La collaborazione con Salento Faber e la Pro Loco di Surbo per il secondo anno esaudisce i desideri dei piccoli amici al di là dell’Adriatico

Proseguono le attività di “Nota il Mondo!”, il progetto di solidarietà che punta alla costituzione di un fondo di sostegno per i bambini che vivono situazioni di disagio in tutto il mondo ideato e portato avanti dall’associazione Salento Faber.

Ritorna, quindi, l’appuntamento che vede la sinergia tra il progetto di solidarietà “Nota il Mondo!” di Salento Faber e la Pro Loco di Surbo.

Ogni anno il 6 gennaio, “Viva viva la Befana”, promosso dall’associazione Pro Loco di Surbo, dona centinaia di calze ricche di dolciumi ai bimbi del paese, ai piccoli degenti del reparto di pediatria dell’ospedale Vito Fazzi e ad alcune famiglie segnalate dalla Fondazione Casa della Carità di Lecce, per celebrare l’Epifania.

Per il secondo anno, parte di queste calze verrà consegnata il 7 gennaio a un delegato albanese del progetto “Nota il Mondo!”, Genc Gjoci, che sarà in Italia e provvederà a consegnarle ai bambini al di là dell’Adriatico in Albania e in Kosovo.

L’evento è un appuntamento fisso e molto atteso soprattutto dai bambini, e conferma quello spirito di festa e di solidarietà che lo ha da sempre contraddistinto.

“Nota il Mondo!” è in piena attività, ha avviato un circolo virtuoso in sostegno del diritto alla vita, alla famiglia, all’istruzione e al talento dei bambini, in particolare quelli che vivono una situazione di disagio. Per contribuire a far crescere il “salvadanaio” è attivo un conto corrente su cui è possibile far confluire le donazioni:

Salento Faber Cursi – IBAN: IT43Q0760116000001035420890


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE