fbpx

Congresso regionale della Uila Puglia

Puglia

A monopoli giovedi 19 e venerdi 20 aprile

MONOPOLI – E’ dedicato ai braccianti morti in questi anni nei campi di Puglia, vittime del lavoro e del caporalato, il sesto congresso regionale della Uila che si terrà a Monopoli domani e dopodomani, giovedì 19 e venerdì 20 aprile, presso la masseria “Il Melograno”. Il Congresso, dal titolo “Il Lavoro al centro, un impegno a difesa dell’agroalimentare pugliese”, si aprirà domani pomeriggio alle 15. É prevista la partecipazione di 200 delegati e circa 70 ospiti.

A caratterizzare la prima giornata dei lavori, dopo i saluti degli ospiti e la relazione introduttiva del Segretario Generale Regionale uscente dell’organizzazione dei lavoratori del settore agricolo e agroalimentare della Uil, Pietro Buongiorno, una tavola rotonda sul mercato del lavoro agricolo e la necessità di una filiera produttiva etica. Al confronto, moderato dal giornalista del Corriere della Sera Michelangelo Borrillo, partecipano il commissario del governo per l’emergenza caporalato Prefetto Iolanda Rolli, il Direttore Regionale dell’Inps di Puglia Maria Sciarrino, gli Assessori Regionali all’agricoltura e al lavoro, Leonardo Di Gioia e Sebastiano Leo, e il segretario generale della Uila Puglia Pietro Buongiorno. Le conclusioni della prima giornata sono affidate al Segretario Generale Nazionale della Uila, Stefano Mantegazza.   

La seconda giornata, nella mattinata di venerdì 20 aprile, vedrà l’intervento del neo Segretario Generale della Uil di Puglia Franco Busto e si articolerà con il dibattito fra i delegati, l’approvazione del documento finale e l’elezione dei nuovi organismi dirigenti dell’organizzazione sindacale. Concluderà il congresso il Segretario Nazionale della Uila, Pietro Pellegrini.

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE