CronacaSenza categoria

Gigi Proietti: “Se Salvini vuole prendersi Roma comincia male”

di Alisa Toaff

“Si dice che Salvini voglia prendersi Roma, se comincia così comincia proprio male! Quello che sta facendo è chiaramente una ripicca sulla pelle di milioni di abitanti, sembra di vedere dei ragazzini che si fanno i dispetti”. E’ quanto afferma all’Adnkronos l’attore e regista Gigi Proietti, romano doc, sul travagliato provvedimento ‘Salva Roma’. ”Quello che mi stupisce -prosegue Proietti, sempre a proposito di Salvini – è questo consenso che riscuote, una cosa quasi imperscrutabile, senza nemmeno un minimo di esitazione. Quando sento dire che tutti i Comuni sono uguali mi fa sorridere perché sappiamo tutti che non è così. La Lega con Roma ce l’ha da sempre, con i romani non ne parliamo, quello che mi stupisce è che tutto ciò abbia consenso”, conclude.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE