fbpx

L’internazionale barriera infranta contro i ritorni sovranisti

Interviste & Opinioni

https://www.popoffquotidiano.it/2016/05/25/25-maggio-di-72-anni-fa-linternazionale-di-toscanini/

SINFEROPOLI – Saluti dalla Crimea dove la Falce e Martello e sugli aerei e ovunque, come in Cina da cui dovremmo preoccuparci forse per la superiorità tecnologica 5G docet e non solo.

Scambiare per qualcosa da cancellare, idee di liberazione dell’uomo che nonostante i grandi errori di concetto e di applicazione restano attuali, nel mentre gli squilibri tra capitale e lavoro si esacerbano ovunque Amazon style é un abbaglio culturale grave https://www.vglobale.it/2015/07/19/la-grecia-l-europa-e-il-nodo-stato-mercato/

Non si cancella il passato…bisogna imparare dagli errori che se vogliamo fare i moralisti etici, purtroppo persiste sulle cose da cancellare oggi l’imbarazzo della scelta, dal neocolonialismo ai grandi crimini sull’altare del profitto, dal Ponte Morandi a Poggiolini e il sangue infetto commerciato con disinvoltura da padmore, per fare soldi prima e dopo la Garavaglia, la CUPOLA VACCINI ecc.ecc http://m.espresso.repubblica.it/attualita/2014/07/16/news/vaccini-si-sospende-il-dirigente-1.173393

A fronte dell’emergenza sovranista che rischia di farci tornare ai bei tempi di PRIMA…. cancelliamo allora pure L’INTERNAZIONALE di TOSCANINI.  POI CHE RIMANE…  OLTRE ALLA CHIESA ?

Il rischio di buttare con l’acqua sporca il bambino è grande e poco ponderato, da questa leggera ondata revisionista a cui sfugge che le grandi domande di Marx restano tutte  come ci racconta sul  Post che Il capitalismo non funziona più, il più importante commentatore del Financial Times, spiegando perché senza cambiamenti profondi la democrazia rischia di fare una brutta fine (https://www.ilpost.it/2019/09/22/democrazia-capitalismo-martin-wolf/ )

Qualche riflessione sulle Lezioni degli Antichi Maestri non guasterebbe https://www.vglobale.it/2017/08/23/appunti-e-riflessioni-sulle-lezioni-degli-antichi-maestri/

Come riguardare con maggiore freddezza gli errori e gli orrori sull’Africa che, come la Legione ci insegna con l’area subsahariana, la Libia e il Congo, persistono amplificati.

Dalla bella Crimea vi invio qualche report e qualche servizio. Una bella terra dove i Genovesi nel 1400 costruirono una fortezza a Sudak e Cavour mandò migliaia di uomini. Qui ci si occupa di COSMO E BIOSFERA  http://biospace.cfuv.ru , CHE CI STANNO, QUELLE SI, SFUGGENDO DI MANO, TRA UN URAGANO NEI CARAIBI E IN FLORIDA E QUALCHE TROMBA D’ARIA IN SUD EUROPA CHE NON CONOSCEVAMO CHE RISCHIANO DI PORTARCI VIA SENZA SAPERE PERCHE’.

Vincenzo Valenzi

www.cimb.me


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE