fbpx

Giornata della prematurita’: La Villa Reale di Monza si illumina di viola

Benessere & Medicina

Domenica 17 novembre si celebra la giornata mondiale della prematurità. 

La facciata della Villa Reale di Monza, città che ospita la Terapia Intensiva Neonatale della Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la Sua Mamma, si illuminerà di viola per sensibilizzare sul tema dei neonati pretermine e richiamare il valore dell’assistenza ai neonati e alle loro famiglie. 

Monza, 15 novembre 2019 – Domenica 17 novembre si celebra la giornata mondiale della prematurità, un’occasione per sensibilizzare sul tema dei neonati pretermine, richiamare il valore dell’assistenza e sottolineare l’importanza della prevenzione dei fattori di rischio che possono favorire il verificarsi della prematurità. 

La Terapia Intensiva Neonatale della Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma insieme all’Associazione Intensivamente Insieme Onlus hanno risposto all’appello della Società Italiana di Neonatologia e dell’Associazione Vivere Onlus chiedendo alle istituzioni locali di illuminare di viola (il colore simbolo della prematurità) monumenti, piazze e palazzi delle città per celebrare la giornata mondiale della prematurità.

La facciata della Villa Reale di Monza, città che ospita la Terapia Intensiva Neonatale della Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la Sua Mamma, si illuminerà di viola nella giornata di domenica 17 novembre.

La TIN della Fondazione MBBM è diretta dalla dottoressa Maria Luisa Ventura ed è strutturata in dodici stanze unifamiliari, single family rooms, dedicate all’assistenza al neonato prematuro. Si tratta di un modello innovativo e unico: all’interno di ciascuna stanza, oltre alla postazione per il neonato è presente un letto per consentire ai genitori di rimanere con il bambino, l’intento è quello di coinvolgere nelle cure la famiglia e non separare il neonato dalla mamma e dal papà.

All’interno del reparto inoltre, ha sede l’Associazione Intensivamente Insieme Onlus che, sotto la guida della dottoressa Tiziana Fedeli, medico responsabile della TIN, riunisce genitori, medici e infermieri, a sostegno dell’attività della TIN di Monza per potenziare e migliorare l’assistenza ai neonati.

Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma

Fondazione Monza e Brianza per il Bambino e la sua Mamma (MBBM) è una fondazione di partecipazione riconosciuta dalla Regione Lombardia i cui soci fondatori sono l’Ospedale San Gerardo di Monza (ASST di Monza), la Fondazione Tettamanti, il Comitato Maria Letizia Verga.

La Fondazione gestisce direttamente i reparti di Clinica pediatrica, Clinica ostetrica e Neonatologia all’interno dell’Ospedale di Monza (ASST di Monza) e ha una convenzione con l’Università degli studi di Milano Bicocca per garantire al meglio le attività di ricerca e didattica della Clinica pediatrica e del settore Ostetricia della Clinica di ginecologia-ostetricia.

La Fondazione è un esempio di positiva collaborazione e integrazione tra soggetti pubblici (Ospedale e Università) e privati no-profit (Comitato Maria Letizia Verga e Fondazione Tettamanti).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE