fbpx

Donna Orfei e la solidarietà: i bambini indigenti dei Danisinni ospiti del circo

Sicilia

Palermo, domenica 5 gennaio 2020 – Uno spettacolo all’insegna della solidarietà quello di domenica 5 gennaio al circo Donna Orfei di viale dell’Olimpo, a Palermo. Alle 16.30 Fra Mauro della parrocchia Santa Agnese e  i bambini del quartiere Danisinni saranno ospiti del circo. Uno spettacolo aperto a tutti coloro che amano il circo con biglietto d’ingresso ma per i piccoli dei Danisinni l’ingresso sarà omaggiato dalla direzione di Happy Circus Donna Orfei. Un’iniziativa di solidarietà delle famiglie circensi Medini e Martini. Per i piccoli dei Danisinni e per il pubblico palermitano uno show ricco di suspense che varia dalle classiche esibizioni, quali il trapezio, il funambolo al cavo d’acciaio a quelle più moderne, come la ruota della morte e l’unico laser fight in Italia, integrato da una coreografia con costumi a led dagli effetti molto originali e mozzafiato, e poi gli amici animali: tigri bianche, leoni, animali esotici ed in più una divertente attrazione eseguita da un simpatico elefante.

A deliziare il pubblico ci saranno anche i due clown: loro sono i fratelli Gianni e Vladi Rossi. Ecco gli orari e i giorni degli spettacoli: tutti i giorni ore 17:30 e 21, domenica ore 16:30 e 19:30, martedì riposo settimanale. Prezzo adulti: 9 euro, bambini: 7 euro. Mentre il 6 gennaio ore 18 e 21. info: 320.8814679 – 333.6436110 – 327.3688955. Da anni Fra Mauro si impegna per le famiglie del quartiere. Un quartiere che si trova a pochi passi dal piazza Indipendenza eppure trascurato, dove manca persino la scuola. E’ questo infatti l’ultimo progetto, in ordine di tempo, per cui Fra Mauro e la sua comunità si stanno battendo. Intanto non sono mancate – grazie alla parrocchia – le iniziative solidali ai Danisinni: dalla scuola di teatro all’orto sociale e anche una libreria per i bambini.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE