fbpx

Seregno (MB) secondo caso di Coronavirus

Benessere & Medicina

C’è un’altro caso di Coronavirus a Seregno, lo stesso  confermato dal Sindaco di Seregno,Rossi Alberto, in accordo con  le autorità Sanitarie ATS, di cui il Sindaco  è a stretto contatto. “Vi comunico di una seconda persona positiva al tampone. Prima di tutto, un in bocca al lupo e un abbraccio ai nostri due concittadini: Le autorità sanitarie mi confermano che le loro condizioni non sono preoccupanti ha scritto Rossi:

“Non sono tenuto a dare informazioni specifiche su queste persone, e soprattutto non serve. I contatti stretti da subito sono stati identificati, controllati e le poche persone che hanno dovuto essere poste in isolamento lo sono già. Le autorità sanitarie mi ribadiscono il tema del “contatto stretto”: se non siete stati contattati da Ats non correte nessun tipo di rischio in più e non deve esserci nessuna attenzione in più rispetto a quelle che già avevate domenica”.

“Continuiamo a rispettare le indicazioni principali che ci vengono fornite, aiutando in particolar modo i nostri anziani, senza perdere la nostra voglia di normalità e di vita insieme a chi ci è più vicino, con prudenza, ma nella maniera più serena possibile”.

Ollennai

 
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE