fbpx

Carmina Viri, cronache dalla pandemia

“Carmina Viri” miniracconti seriali di Fulcanelli che il quotidiano di cultura Scripta Moment sta pubblicando gratuitamente a puntate sul proprio sito e sulla pagina fb. La serie durerà sino a quando il virus non verrà debellato e le zone rosse eliminate

Cronaca

 

 

Durante questi giorni di diffusione della malattia siamo bombardati dai bollettini di questa guerra, da ripetitive e necessarie prescrizioni igieniche, da minacce di sanzioni, e siamo costretti a rimanere a casa.

Quale migliore occasione per letture buone ma non troppo impegnative. Tra queste si segnala il racconto dei giorni del virus intitolato “Carmina Viri” che il quotidiano di cultura Scripta Moment sta pubblicando gratuitamente a puntate sul proprio sito e sulla pagina fb.

http://www.scriptamoment.it/2020/03/11/carmina-viri-s-1-e-1-kali-yuga/

http://www.scriptamoment.it/2020/03/11/carmina-viri-s-1-e-2-lincoronato/

I carmina sono canti, poesie o poemetti, “Viri” è il genitivo singolare di virus-i.

Sono state rilasciate le prime due puntate, dal titolo “Kali Yuga” e “Venuto dal cielo“, e stasera alle 18.01, subito dopo la lettura del bollettino quotidiano della pandemia, è previsto il rilascio di una terza.

In un’atmosfera mistica da diluvio universale o “Biodiluvio“, come viene definito, la causa del virus sembra intravedersi nella caduta di un meteorite nella zona di Wuhan

L’autore è Fulcanelli, nome che evoca un ignoto alchimista francese del Novecento.

Da indiscrezioni trapela che la serie durerà sino a quando il virus non verrà debellato e le zone rosse eliminate.

L’immagine guida della serie

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE