fbpx

C’è da prendere una decisione definitiva per la riapertura del mercato di Porta Palazzo a Torino

Piemonte

Questo è quanto è fuoriuscito dall’appuntamento con  il Comitato provinciale per l’ordine pubblico e la sicurezza il quale lunedì farà un meeting assieme ai rappresentanti degli operatori mercatali per dare un voto con loro alle modalità organizzative degli spazi,gestione dei flussi di clienti e le problematiche connesse all’ordine pubblico in guisa alla ripresa delle attività del 4 maggio.
Ci sarà una visualizzazione ed una presa visione del progetto sulla riapertura del mercato ortofrutticolo  il quale prevede un taglio dei banchi, recinzione area mercato con le entrate controllate grazie a varchi presidiati al massimo da 2 clienti assieme ad ogni banco.

“ Così come sfondo di questo modello organizzativo e delle misure da prendere per tenere d’occhio il flusso delle persone ed evitare accumulo di gente, il mercato riaprirebbe con due giornate di prova previste nella prossima settimana. Porta Palazzo diverrà così capro espiatorio delle eventuali carenze sulla gestione per il corona virus piemontese” dice la nota ma gli operai del mercato torinese sono furibondi per il rinvio.

Massimo Davì


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE