fbpx

“10 platos hoy para degustarlos mañana”, dieci tappe per scoprire l’autentica cucina italiana

Emigrazione

MADRID – Prende il via in questi giorni l’iniziativa “10 platos hoy para degustarlos mañana” (10 piatti oggi per degustarli domani): gli amanti della cucina italiana avranno pertanto la possibilità di assaporare gli autentici prodotti del Belpaese grazie alle proposte speciali dei ristoranti italiani a Madrid che hanno aderito all’iniziativa.

Dalle saporite tagliatelle al ragù di agnello con petali di carciofi croccanti e Pecorino agli scialatelli ai frutti di mare, passando per i tradizionali spaghetti alla carbonara e l’originale pizza al tartufo nero, questo percorso gastronomico in 10 tappe risveglierà senza dubbio la passione per i prodotti italiani sani, buoni e autentici.

Per degustare i piatti speciali, i ristoranti che partecipano all’iniziativa mettono a disposizione un buono per l’acquisto di 10 piatti autentici italiani, che si potrà richiedere attraverso la web dedicata. Una volta ottenuto il buono, si potranno scegliere i piatti e le quantità, nonché optare per quando e dove degustarli: nello stesso ristorante o direttamente a casa (grazie al servizio di delivery), durante i 12 mesi successivi alla data di acquisto.

L’iniziativa mira, da un lato, a diffondere l’autentica cucina italiana e la sua gran varietà di prodotti, e dall’altro ad appoggiare un settore, quello della ristorazione, che sta soffrendo particolarmente in questo periodo di incertezza e difficoltà, a seguito delle restrizioni messe in atto per contrastare la diffusione del Covid-19.

Per il raggiungimento di questi obiettivi conta sull’appoggio di un comitato gastronomico, denominato “Amigos de la pasta”, che garantisce l’autenticità delle ricette proposte e dei prodotti utilizzati. Il comitato è formato da Simone Turchetta (Consigliere Economico e Commerciale dell’Ambasciata d’Italia a Madrid), Maurizio Di Ubaldo (Presidente

dell’Accademia Italiana della Cucina, delegazione di Madrid), Giovanni Aricó (Segretario Generale della Camera di Commercio e Industria Italiana per la Spagna, CCIS), Alessandro Cresta (Chef di Mó Better Food), Manfredi Bosco (Presidente della Federazione Italiana Cuochi, delegazione in Spagna) e Andrea Lazzari (creatore e coordinatore di Amigos de la pasta).

L’iniziativa fa parte del progetto True Italian Taste, per la valorizzazione dei prodotti gastronomici italiani certificati e autentici. Tale progetto è promosso e finanziato dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale e realizzato da Assocamerestero, con il supporto delle Camere di Commercio Italiana all’estero.

 Scopri i piatti speciali e tutte le informazioni sull’iniziativa

Istruzioni per acquistare il buono da 10 piatti 

#trueitaliantaste #iffoodcouldtalk #extraordinaryitaliantaste


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE