fbpx

Next Generation Europe

Cronaca

 

L’idea che e in se stessa  deleteria e che conduce allo sfacelo e proprio quella che afferma che tutto tornerà come prima .Infatti quello che necessita e il cambiamento di una situazione precedente al Covid 19 che in gran misura era già destinata irreversibilmente al fallimento . 

L’Europa ha proposto in piano di rinnovamento per migliorare il futuro dei giovani Europei definito dal titolo  NEXT GENERSTION associato al Recovery Founds  di 750.milioni di Eu.
 
Purtroppo anche in questo caso l.Italia invece di elaborare piani di rinnovamento ed innovazione culturale della Produzione  del Lavoro e della Formazione ,insiste per richiedere all’Europa finanziamenti per poi sostenere  insostenibili ed antiquate modalità di  produzioni e di lavoro  ed una formazione non aggiornata nei contenuti di insegnamento, dove i sindacati  richiedono solo l’aumento numerico di personale, senza fare alcun riferimento alla necessità di cambiamento dei contenuti della formazione professionale dei docenti fregandosi di quanto di obsoleto viene insegnato nella scuola e nelle università ai giovani che saranno prive delle nuove concezioni paradigmatiche necessarie a rinnovare la crescita e lo sviluppo sociale ed economico futuro.
 
Sempre perseguendo lo slogan fasullo / TUTTO TORNERA COME PRIMA/ si evita di ricorrere al fondo Europeo MES per riconvertire la Spesa Sanitaria , andata ormai da tempo fuori controllo dall’indebitamento .
 
Anche in questo caso i soldi dall’Europa si vorrebbero solo nel caso di farne business della Farmaceutica e della classe Medica impegnata sistematicamente a nel dimenticarsi  del Giuramento di Ippocrate, cosi da non aggiornarsi nei trattamenti terapeutici e nella ricerca di innovazione della scienza medica della cura.  
 
In conclusione persistendo con l.idea che TUTTO POSSA CONTINUARE COME PRIMA  il disastro economico e sociale sarà inevitabile.
 
Paolo Manzelli
www.egocreanet 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE