fbpx

Allontanare i bambini dai genitori a scuola

Cronaca

Mario Marzano

In questi giorni amari si sta discutendo se i bambini debbano essere allontanati dai genitori quando si trovano a scuola, e devono portare la mascherina in aula.

Dunque a quanto pare in questi giorni che non si sa come definirli se ridicoli o terribili, si starebbe decidendo animatamente se i bambini debbano portare obbligatoriamente la mascherina a scuola e se capita che hanno la febbre debbano essere allontanati dai genitori in quanto infettivi. Non so a chi sono venute per primo queste idee balzane che poi evidentemente, e il caso di dire, hanno infettato altri molto intelligenti, ma a costui gli toglierei per sempre la facoltà di parlare di faccende scolastiche. Faccio notare ai deficenti, è il caso di dirlo, che non solo le mascherine sono inutili per l’ uso che se ne può fare, ma che tenerle per ore sul volto può essere pericoloso per l’ inspirazione continua di anitrite carbonica emessa dall’ organismo umano, per non parlare di possibili dermatiti. Ma non basta tutto questo, siccome i mali psichiatrici non vengono mai sole, qualcuno sta pensando di togliere ai genitori per il tempo che servirà per fare i presumibili accertamenti i bambini che dovessero avere febbre in quanto infettivi comunque.

Faccio presente anche che in questi giorni sto osservando per le strade un mare di bambini e ragazzi che vanno in giro non solo come è giusto che sia senza mascherina, ma che giocano e si strattonano senza badare a niente.

Infine faccio notare , che a quanto pare, in tutto il mondo pochi bambini si sono ammalati di presunto Covid o di altre malattie non diagnosticare a dovere. Qualcuno dirà, per quale motivo hanno chiuso le scuole? Ebbene non dimentichiamo che nelle scuole vi è molto personale docente e non che operano in ambienti chiusi, e che molti nonni non conviventi con i figli accompagnano a scuola i nipoti, perché i genitori vanno a lavorare.Ps. Qualcuno si sta difendendo, dicendo che non si pensa di privare i ragazzi alle famiglie se dovessero accusare disturbi riferibili al Covid preso i classe, ma se si fanno questi ragionamenti alquanto strani, resta sempre il problema della possibile infezione famigliare.

Ma in fondo il problema covid 19 rimane intatto in tutte le sue strane sfaccettature, in quanto per una qualsiasi infezione non si sono trovati ne vaccini, ne cure sicure, ne altro, ogni tesi può essere presa in considerazione, e alla fine ritornare a starsene assurdamente a casa sarebbe la soluzione migliore. 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE