fbpx

Lettera al direttore de Il Corriere Nazionale di Mario Marzano

Cronaca

Dunque caro direttore dopo più di quaranta articoli sento il dovere di presentarmi ai lettori de  CORRIERE NAZIONALE, dico subito che sono un uomo che tra poco compirà 73 anni, si può dire che ho vissuto ben tre vite in una, la prima molto triste per aver perso il padre all’ età di 9 anni e per necessità socio economiche della mia famiglia, perchè mia madre doveva sfamare ben quattro figli tra cui il più grande ero io l’ ultimo nacque circa un mese della dipartita terribile di mio padre Ciccio Marzano un ottimo calzolaio, mentre mia madre si chiamava Nenetta De Leonardis ottima sarta, fui costretto ad andare in un Istituto per orfani nei pressi di Bari, dove rimasi per nove anni.
 
Devo aggiungere che in questo istituto oltre che a Castellana Grotte(BA) ho ambientato il romanzo  drammatico che si potrebbe trovare in ebook dal titolo SOLLEONE ANNI 60
 
La seconda fase della mia vita l’ ho passata nell’ IRCCS De Bellis di Castellana Grotte, il mio paese di origine, per più di 38 anni da infermiere Professionale; quasi 34 nel  Pronto Soccorso, oltre che facendo il sindacalista ad un certo livello , e perchè no? Anche il politico nel PSI. A questo punto è importante che dica che fino all’ inizio di questo millennio sono stato un accanito lettore di tutto e di più e quindi sono diventato uno scrittore ed un certo senso filosofo autodidatta. Il racconto illustrato che ha caratterizzato questi anni è stato- MISTERO NEL TRIANGOLO DELLE MERAVIGLIE , grotte trulli e mare- sempre in ebook.
 
Nel 2016 sono diventato collaboratore de CORRIERE NAZIONALE, e dopo aver scritto più di cento articoli, l’ ho lasciato per ritornare quest’ anno dopo il lokdowun. I lettori mi sembra giusto che conoscano le mie basi filosofico- culturali che sono socialiste, ma estranee a tutti i movimenti politici di questa seconda repubblica, ad eccezione per quanto riguarda la politica nettamente europeista. Quindi  posso assicurare che tutti i miei articoli che riguardano la politica e in genere i costumi sociali ed economici sono scevri da ogni condizionamento degli attuali partiti politici  che  ritengo in linea di massima non all’ altezza del loro compito.
 
Distinti saluti Mario Marzano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE