fbpx

Lo Spettro M s’aggira per l’Europa?

Politica

 
Riceviamo e pubblichiamo
 
Immagine. Gerardo Dottori, 1933
 
di Roberto Guerra

Stato terapeutico o meno, virus pericoloso sempre (ma la libertà secondo democrazia, non ancora ufficialmente abolita, dovrebbe essere inalienabile…), “dittatura” o meno in Italia, inquietanti coincidenze (e con necessaria licenza poetica, ma il diritto di parola e opinione  non risulta siano stati ancora aboliti anch’essi..) tanto vale con una iperbole sperare in una vera dittatura vincente e efficace per salvare il salvabile, tra nani dittatori al governo che quasi giocano, rivelatore dei loro veri criteri scientifici al perverso nuovo (sic!)tricolore rosso-arancione-giallo…che cambiano ormai ogni giorno come fossero figurine Panini.., diciamo un Mussolini Sansepolcrista o un Lenin della prima rivoluzione d’Ottobre prima di Stalin, o persino un Napoleone o un Platone… (Tranne la Campania, sulla zona rossa ecc.  decide e  da tempo non certo lo Stato ma la Camorra…)

100 anni fa una inquietante o auspicabile coincidenza epocale: il COVID 19 si “chiamava” Spagnola e cominciava a emergere ad esempio, dopo le origini socialiste e futuriste proprio il cosiddetto fattore M, un certo Benito Mussolini… mentre la virologia come Terapia contro la Spagnola, più o meno, la stessa scienza pseudoevoluta odierna, indicava  mascherine e distanziamento sociale come nel medioevo ( e come oggi!)

Insomma all’epoca uno spettro s’aggirava per l’Europa (un certo Karl Marx): parafrasando in Italia…, nella stessa epoca,   l’ascesa del duce coincise con la fine della pandemia dell’epoca, appunto la Spagnola!

E almeno il Duce avrebbe fatto il necessario e inutile lookdown  solo per i comunisti! E magari liberato il SUD dai Migranti infetti che da questa estate hanno iniziato la seconda ondata… naturalmente  invisibili solo al CTS e al Governo comunista-grillino attuale…

Sicuramente la sua polizia non sarebbe stata costretta secondo ordini dell’attuale governo di omuncoli ad amplificare il terrorismo psicologico di Stato attuale e dal marzo scorso.

Lo Spettro M s’aggira per l’Italia?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE