fbpx

Farnesina a Ambasciatore Iran: desistere da esecuzione condanna a morte Djalali

Estero

 

Su richiesta del Ministro Di Maio, il Segretario Generale, Ambasciatore Elisabetta Belloni, ha espresso quest’oggi all’Ambasciatore dell’Iran in Italia la forte preoccupazione del Governo e dell’opinione pubblica italiani per la notizia della decisione di dare seguito alla condanna a morte in Iran del dott. Ahmadreza Djalali.

Il Segretario Generale, ricordando l’impegno dell’Italia per una moratoria della pena capitale a livello globale, ha fatto appello alle Autorità iraniane affinché desistano dall’esecuzione della condanna.

L’Italia continuerà a seguire attentamente il caso del dott. Djalali, in stretto coordinamento con i partner europei e like-minded.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE