fbpx

Un democratico afroamericano ha conquistato il primo dei due seggi al Senato in Georgia

Estero

Il democratico Raphael Warnock ha vinto il primo dei due ballottaggi, È il primo senatore di colore eletto nello Stato. Testa a testa per il secondo seggio    

usa ballottaggi senato georgia testa testa

© Brandon Bell / GETTY IMAGES NORTH AMERICA / Getty Images via AFP
– Cartelli elettorali a Rome, in Georgia

Il democratico Raphael Warnock ha vinto uno dei due ballottaggi per il Senato in Georgia, battendo la repubblicana Kelly Loeffler. Warnock è il primo senatore afroamericano eletto dallo Stato. Secondo i principali network americani, Warnock ha vinto con il 50,5%, contro il 49,5% dell’avversaria repubblicana.

E’ testa a testa anche nell’altro dei due ballottaggi che decideranno il controllo del Senato Usa, garantendo al presidente Joe Biden un Congresso tutto dem oppure confermando la maggioranza repubblicana nella Camera alta con il conseguente potere di interdizione. Secondo il new York Times, l’enfant prodige dem Jon Ossof, 33 anni, è in vantaggio (50,15%) sul repubblicano David Perdue (49,85) con il 98% dei voti scrutinati.

Nello Stato meridionale tradizionalmente conservatore in cui Biden a novembre aveva battuto di soli 12.000 voti Donald Trump, i seggi si sono chiusi alle 19 locali (l’una di notte in Italia) ma dallo spoglio è emersa una situazione di grande equilibrio. Il reverendo Raphael Warnock, il pastore protestante afroamericano che dirige la stessa chiesa Ebenezer di Atlanta che fu di Martin Luther King, si è dichiarato vincitore con uno scarto di circa 35.000, ma la rivale per ora non ammette la sconfitta.

Un’eventuale doppietta Warnock-Ossof spianerebbe la strada a una maggioranza congressuale piena per Biden.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE