fbpx

Streaming su FB trasmissione dedicata al Concerto di Natale e Capodanno Ortodosso di musica popolare slava

Musica&Spettacolo

Il 10 gennaio alle ore 19:00 in streaming su FB e YOUTUBE trasmissione speciale dedicata al tradizionale Gran Concerto di Natale e Capodanno Ortodosso di musica popolare slava

Quando l’anno scorso si celebrò il Gran Concerto per il Natale e Capodanno Ortodosso in un Auditorium del Conservatorio di Cagliari gremito con oltre 840 posti a sedere tutti occupati, nessuno immaginava saremo piombati nell’emergenza COVID nelle dimensioni che abbiamo potuto vedere e vivere.

La prima domenica successiva al Natale Ortodosso come di consuetudine, abbiamo deciso di non rinunciare a questa tradizione decennale che coinvolge non solo la diaspora immigrata dai paesi dell’Europa Orientale, ma anche tantissimi sardi amanti della buona musica, per cui in tempi di distanziamento sociale e di teatri chiusi, abbiamo dovuto cambiare format e modalità di fruizione.

Il 10 gennaio  alle ore 19:00 una speciale edizione 2021 online del programma  “Gran Concerto del Natale e Capodanno Ortodosso” andrà in onda  sulla pagina FB ConoscereConoscersi (https://www.facebook.com/Conoscere.Conoscersicondotto da Olga Izotova, con i saluti e gli auguri di autorità, rappresentanti della diaspora, associazioni  e la riproposizione di una selezione di pezzi del complesso MUSIK KVATRO PLUS di Bobruisk e MAROU di Brest  protagonisti delle edizioni 2019 e 2020, della solista del salterio slavo Tatsiana Syroveshkina, per poi chiudere con un pezzo che ha unito sul palco per il gran finale musicisti bielorussi e sardi.

Le riprese e montaggio sono di Walter Sanna, regia e coordinamento trasmissione in streaming di Vladimir e German Carboni.

La trasmissione del programma online “Gran Concerto Natale e Capodanno Ortodosso speciale 2021” si tiene nell’ambito del progetto “Ponti di Aggregazione” promosso dall’Associazione Cittadini del Mondo, in collaborazione con Centro di Aggregazione e Biblioteca Russofona “Rodnoe Slovo” e il sostegno della Fondazione di Sardegna.

Un momento laico di festa nel segno dell’arte, della musica popolare e dello scambio culturale, diventato una tradizione cittadina molto attesa.   


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE