fbpx

Twitter sospende l’account di Trump

Estero

sospeso l’account a tempo indeterminato per rischio di ulteriore incitamento alla violenza“. Questo è quello che si legge nel comunicato del social network dopo aver cancellato l’account di Donald Trump.

La decisione di Twitter segue a stretto giro quella intrapresa da altre piattaforme social come Facebook o Snapchat. Ma proprio questa disposizione ha fatto infuriare Trump, che su Twitter amava parlare e incitare i suoi elettori.

Twitter non è libertà di parola, è per promuovere la piattaforma della sinistra radicale. Non ci metteranno a tacere”. Così il presidente Trump dopo aver appreso la notizia e ha aggiunto:«Non mi metteranno a tacere, non ci riusciranno. Stiamo trattando con altri siti e a breve avremo un grande annuncio, stiamo valutando la possibilità di costruire una nostra piattaforma».


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE