fbpx

Corte dei Conti: troppe tasse sui redditi medi

Fisco, Giustizia & Previdenza

IL COVID FRENA I CONSUMI, IL 2020 IL PEGGIORE DA DIECI ANNI 

Con i redditi medi dei lavoratori dipendenti gravati da una tassazione che contraddice i principi della Costituzione, affrontare la riforma dell’Irpef “senza porsi come obiettivi strategici la lotta all’evasione” e’ poco “lungimirante”. E’ l’avvertimento del presidente della Corte dei Conti Guido Carlino nel suo intervento in commissione finanze alla Camera. Sarebbe ‘preferibile una riorganizzazione delle imposte patrimoniali esistenti e, in particolare, di quelle che riguardano i patrimoni immobiliari’. Evitare i doppi prelievi. 

Il 2020 e’ stato l’anno peggiore per le vendite al dettaglio da almeno un decennio. E’ quanto sottolinea l’Istat che ha registrato un calo del 5,4%, con una forte caduta soprattutto per il comparto non alimentare ed un boom delle vendite online, a +34,6%. Crollano le vendite nei mega-store, dicembre d’oro per i discount alimentari. Coldiretti: vola la spesa per il cibo low-cost. I commercialisti calcolano che la pandemia e’ costata in media 5.420 euro ad ogni italiano, fra calo del Pil e debito. 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE