fbpx

Previsto sabato mattina l’intervento del corpo speciale della Marina Militare

Cronaca

E’ previsto per sabato mattina l’intervento del Comsubin, il corpo

speciale della Marina Militare, di stanza a La Spezia, per il recupero
delle salme del cimitero di Camogli rimaste sott’acqua nella zona
dello smottamento.

Sono oltre 200 le bare volate giù con la frana o in
acqua. L’intervento degli incursori della Marina Militare testimonia
la criticità dello scenario che si è venuto a creare.

Christian Flammia 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Hai apprezzato i nostri contenuti? Aiutaci a condividerli.

RSS
Facebook
YOUTUBE