Per Johnson, il Regno Unito è in una posizione “incomparabilmente migliore” di un anno fa

Mondo

Di

Per Johnson, il Regno Unito è in una posizione “incomparabilmente migliore” di un anno fa.

Ieri nel Pese si sono registrati oltre 188mila contagi, ma per ora non sono previste nuove restrizioni grazie al programma vaccinale messo in campo.

Il Regno Unito si trova in una posizione “incomparabilmente migliore” di un anno fa e questo grazie alla campagna di vaccinazione anti-Covid. Lo ha sottolineato il premier britannico Boris Johnson, nel messaggio di fine anno alla nazione. “Possiamo dire una cosa con certezza: la nostra posizione questo 31 dicembre è incomparabilmente migliore di quella dell’anno scorso”, ha affermato riconoscendo i timori per la variante Omicron e per i numeri crescenti di ricoveri in ospedale.
Ma nonostante il gran numero di contagi (ieri sono stati oltre 188 mila), il Paese al momento non vedrà nuove restrizioni grazie al programma vaccinale messo in campo. “Proprio a causa di questo enorme sforzo nazionale, possiamo festeggiare stanotte”, ha sottolineato il capo di Downing Street. 

AGI – Agenzia Italia

Redazione Corriere di Puglia e Lucania 

Corriere Nazionale

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci
Facebook
Twitter
Instagram
YouTube